Birra Amarcord, a Natale torna la sua Riserva Speciale al profumo di visciole




 

 

A Natale, Birra Amarcord propone la sua "Riserva Speciale" al profumo di visciole

Torna a Natale la Birra Celebrativa di Birra Amarcord. Si tratta della Riserva Speciale. Con il suo elevato contenuto alcolico e le altre caratteristiche che la contraddistinguono, come ad esempio i lieviti dello Champagne, la Riserva Speciale torna quest'anno con una ricetta rinnovata.

"La nostra "Riserva Speciale" è una birra unica, prodotta con miele, visciole, prugnole, rifermentata in bottiglia con lievito di Champagne – racconta Andrea Pausler, mastro birraio di Birra Amarcord – L'amore per il territorio che ci contraddistingue ci ha portato quest'anno a valorizzare la produzione di visciole che nel 2020 è stata particolarmente interessante. Una produzione, quella di questo frutto del nostro territorio, ricca e di qualità. Abbiamo così scelto di aumentare la presenza di visciole, ciliegia selvatica tipica di questa zona, nella ricetta e questo da forza all'acidità della Riserva Speciale 2020".

La Riserva Speciale 2020, prodotta in limited edition con solo milleseicento bottiglie, è presentata in eleganti e raffinate confezioni che spaziano dal tubo al cofanetto in legno con calici dedicati Riserva Speciale e non è l'unica proposta natalizia di Birra Amarcord che ha vestito per le feste tutta la sua Linea Classica.

LA RISERVA SPECIALE, LA STORIA

Frutto dell'incontro tra due grandi artisti, la Riserva Speciale nasce grazie a Tonino Guerra, poeta, scrittore, sceneggiatore e a Garrett Oliver, storico ed innovatore mastro birraio della Brooklyn Brewery, uno dei birrifici più importanti e longevi degli Stati Uniti.

Tonino Guerra, il cui centenario dalla nascita ricorre proprio quest'anno ha anche disegnato la bottiglia e l'etichetta della Riserva Speciale. Sulla bottiglia è rappresentato un pavone, immagine che riporta a quello che si posa sulla fontana della piazza del borgo di Amarcord durante la scena della nevicata.

Tonino Guerra diceva: "il pavone mi ricorda la mia infanzia, quando da bambino mi appostavo per lungo tempo in attesa dello spettacolo della ruota… ogni volta una magia che ho voluto far apparire anche in Amarcord".  Parlando di Birra Amarcord ha detto poi: "Nella Birra Amarcord ho ritrovato tutti i sapori della mia terra".

Birra Amarcord dal 1997 Birrificio Familiare Indipendente

Birra Amarcord, birrificio familiare indipendente, nasce a Rimini nel 1997 da un territorio e in un territorio: la Romagna.

Il legame con questa terra è il leitmotiv del birrificio fin dalle sue origini, insieme all'attenzione alle materie prime ed all'ecologia, tanto che oggi la produzione delle sue birre è ad impatto ambientale zero.

Birra Amarcord è anche una storia di famiglia, che con passione da due generazioni lavora per realizzare il sogno di fare della Birra Amarcord una bandiera della Romagna.



 


The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram