The Lunch Girls da Miyabi 2

Salve a tutti,
eccoci qui a scrivere il primo post a quattro mani.

Dalla regia ci siamo io (Arianna) e Daniela, appena tornate da una nuova avventura culinaria ed in preda all'entusiasmo abbiamo deciso di scrivere insieme un commento di questo nuovo ristorante, il "Miyabi 2",  già adocchiato con Sara a Trastevere il giorno in cui andammo alla festa del cioccolato, con il pensiero di provarlo appena possibile. 


L'occasione si è presentata proprio sabato scorso, in cui è stata determinante la mancanza di denaro e la voglia comunque di mangiare qualcosa di buono.

Dinfatti in questo ristorante c'è la formula "senza limite" a pranzo per soli € 10.00 mentre a cena il costo è di € 16.00. La scelta è tra oltre 100 piatti della tradizione orientale fra giapponese, vietnamita e cinese.
Ovviamente se si preferisce ordinare dal menù le possibilità sono quasi infinite (ho detto quasi!).

Ora tocca a me (Daniela) scrivere qualcosa su questa giornata.
Il sushi era molto buono e particolarmente saporito, a differenza di altri ristoranti dove sono stata, il pesce è fresco, il riso compatto ed il servizio è stato fortunatamente rapido.




Il locale è composto da due sale nel piano di entrata e da un'altra al piano sottostante.
La prima, dove ci siamo sedute noi, è adiacente all'ingresso mentre l'altra, sempre sullo stesso piano, è più interna, allocata alle spalle dell' "omino del sushi" che prepara i piatti express a vista.

Al piano interrato, vicino alla cucina, c'è un'altra sala più riservata, con tavolini più larghi distanziati da separè di carta di riso.

Riprendo la parola (Arianna), raccontandovi che abbiamo ordinato scrivendo su un taccuino, di cui ci hanno equipaggiato, i numeri corrispondenti ai piatti scelti, stando ben attente a non esagerare ed a prendere cose che sicuramente ci sarebbero piaciute, perchè ogni spreco ci sarebbe costato il prezzo del piatto per intero, una scelta che sinceramente apprezzo molto perchè odio gli sprechi in generale, ma sopratutto quelli di cibo.




Abbiamo scelto piatti molto diversi ma "stranamente" tutti di orientamento giapponese e nonostante abbiamo tenuto un menù come promemoria, quando sono arrivate le varie pietanze non ricordavamo più cosa aveva ordinato l'una e cosa l'altra: quindi abbiamo diviso a metà quasi di tutto. Da una parte è stato meglio così perchè cosi abbiamo potuto entrambe assaggiare tutto.




Le nostre scelte comprendevano sushi nigiri al salmone, futimaki, uramaki, tempura mista, mentre io personalmente ho anche preso un'insalata di polpo fresco e alghe condita con dell'aceto giapponese.




Per finire ci siamo deliziate con un dolcetto al cocco ciascuna, caldo caldo e veramente buono (avrei fatto volentieri il bis).


Come annunciato da Daniela, anche io sono rimasta soddisfatta e mi sono alzata da tavola sazia, ma per nulla appesantita.

Vi abbiamo fatto venire un pò di curiosità?

Spero di si perchè è proprio un posto da provare e io dal canto mio spero di poterci tornare con le altre Lunch Girls.

Ecco le nostre votazioni:

Daniela 4/5 forchette
"Tutto molto buono ma ho provato del sushi migliore".

Arianna 5/5 forchette
"Tutto molto buono. Anche se ho provato del sushi migliore nei vari ristoranti dove sono stata, con delle location più chic e molto più curate nei dettagli estetici, devo ammettere che il rapporto qualità prezzo non si batte."



... Ma non è finita qui: adesso vi voglio proprio raccontare i retroscena.

Quando siamo uscite volevamo prendere un caffè perchè da brave italiane "mai prendere un caffè espresso in un ristorante orientale" (ebbene si, abbiamo anche noi i nostri preconcetti), così ci è venuto in mente di andare a piedi a prenderlo alla "Latteria" (un luogo degna di nota di cui presto scriverò un nuovo post) a Campo De' Fiori.

Cammina cammina... arrivate lì, ecco la delusione: l'abbiamo trovata chiusa!

Quindi abbiamo deciso di andare a prendere il bus per tornare dove lavoro, ma oramai eravamo troppo lontane per tornare facendo lo stesso tragitto dell'andata, così abbiamo pensato di arrivare a Teatro Marcello per prendere un altro autobus più diretto, supponendo di prendere questo benedetto caffè al solito baretto vicino al mio negozio.

Abbiamo camminato piacevolmente percorrendo delle caratteristiche stradine secondarie ma, pur essendo delle scorciatoie, alla fine ci faceva quasi male la milza.


Nelle vicinanze della fermata vedo in lontananza il bus che stava per arrivare quindi, tanto per non farci mancare niente, abbiamo dovuto fare un ultimo sprint finale correndo come pazze per non perderlo.

Finalmente giunte a destinazione, siamo scese e siamo andate direttamente al baretto per questo tanto sospirato caffè perchè ci voleva proprio ma...

BARETTO CHIUSO... AAAAARRRRRGGGGHHHH!

Non ci siamo arrese e ci siamo trascinate fino alla Circonvallazione Ostiense alla ricerca di un caffè: sembravamo due invalide di guerra.

Morale della favola: l'unico bar aperto era quello dei cinesi... abbiamo preso un Caffè Illy, buonissimo!!! (alla faccia dei nostri preconcetti)

"Miyabi 2" | si trova a Roma, zona Trastevere, in Via della pelliccia, 12 - Telefono  +39 065836863.

Arianna Gagliardi

4 commenti:

  1. Caspita ragazze che giornatina intensa :D

    Cmq, si... voglio tornarci anche io ad assaggiare! Magari prendendo anche cose diverse... :D

    La Latteria è mitica.. torniamoci!
    E' aperta la mattina... e nel pomeriggio dalle 17 in poi.. anche io l'ho trovata chiusa un paio d volte.. ma poi sono riuscita ad entrarci.. :D

    Cmq... mi avete fatto venire fame... :P

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, non farmici ripensare:che camminata! Ma dopo tanta fatica, quanto me lo sono gustato quel caffè. Prossima volta però, andiamo in un bar di Trastevere,niente più maratone!

    RispondiElimina
  3. Che ridere... mi immagino la scena.. :D

    RispondiElimina
  4. mh adoro il sushi!!!Giuly
    www.thefashionmamas.com

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram