Nasce Bloost, il primo concept e-store completamente dedicato a chi ama i libri e la cultura

Non un e-commerce per la vendita di libri, ma uno spazio on-line dedicato allo shopping di prodotti moda, design, food, tecnologia, che si ispirano direttamente o indirettamente ai libri, all’arte e alla cultura, in generale. Un mix tra uno shopping center  museale e un concept store tematico, che fa della promozione della cultura il proprio fine primario.

Arriva l’e-commerce che sostiene e promuove la cultura. Un Concept Store digitale completamente tematico e solidale che non vende libri, ma prodotti di varia tipologia che si ispirano direttamente o indirettamente ai libri, all’arte, alla fotografia d’autore e alla cultura, in generale. Si chiama BLOOST (www.bloost.it), il nome evidenzia già l’anima del negozio ovvero un booklover store 2.0, e parte dall’idea di fondere il classico negozio museale con i più innovativi concept store presenti nelle città più importanti del mondo. Il tutto per sostenere una campagna sociale a favore della promozione della lettura, dell’arte e della cultura, in generale.

“Con BLOOST.IT abbiamo voluto realizzare un negozio completamente dedicato agli amanti dei libri e della cultura – afferma Saro Trovato, sociologo e creatore di BLOOST.IT - Un luogo dove poter trovare oggetti unici, prodotti esclusivi, ideati e realizzati con il vero spirito di chi ama i libri e la cultura”.

Anche il nome BLOOST.IT riprende le sigle delle parole chiave del progetto imprenditoriale, ovvero un BookLover Store 2.0 che si propone al mercato dei consumatori digitali e non solo, per offrire prodotti del settore della moda, design, tecnologia, cosmesi, food, ecc., pensati per consumatori che amano i libri e allo stesso tempo per consumatori che vogliono acquistare un oggetto glamour e in egual modo culturale.

Per la scelta dei prodotti in catalogo BLOOST.IT ha all’interno un gruppo di professionisti che realizzano giornalmente un lavoro di scouting (ricerca mirata) al livello nazionale e internazionale, al fine di individuare quei prodotti BLOOST.IT è anche un progetto solidale, in quanto si propone di sostenere in maniera costante iniziative di carattere sociale, in termini di realizzazione di progetti sociali a favore di categorie deboli: garantire la scolarizzazione a bambini in difficoltà, costruire scuole e biblioteche in zone disagiate, realizzare progetti a sostegno della cultura, in termini di tutela e restauro di monumenti, opere, archivi e così via. Tale sostegno vivrà con una macro iniziativa annua o semestrale che riguarderà l’intero sito, in più atre iniziative possono riguardare singoli prodotti inseriti in catalogo.

Il primo sostegno è quello immediato alla Community di Libreriamo (www.libreriamo.it), l’associazione culturale nata più di due anni e mezzo fa e che di fatto è diventata una delle realtà italiane per il sostegno e la promozione dei libri, della lettura, dell’arte, della cultura in genere. Un progetto che cerca di contribuire attraverso i canali digitali di stimolare gli italiani a leggere di più e sviluppare il senso civico proprio attraverso la valorizzazione della cultura. Libreriamo ha anche istituito un servizio unico ed innovativo, qual è CULTURE HELP, ovvero la prima linea di emergenza 2.0 contro gli abusi e le violazioni al patrimonio artistico italiano.

BLOOST.IT si propone anche come una piattaforma di  Crowdsourcing al servizio di aziende che vogliono puntare o dare sostegno alla promozione culturale. Molto sviluppo creativo sarà fatto di concerto con la community di LIBRERIAMO nella logica del Crowdsourcing, (da crowd, "folla", e outsourcing, "esternalizzazione di una parte delle proprie attività") che coinvolgerà  gli stessi consumatori attraverso i canali social-interattivi alla costruzione di prodotti il più possibile unici e innovativi.

Molto importante, il negozio non vende libri, se non le edizioni limitate create per il negozio digitale.

Spazio sarà dato ai cataloghi delle principali mostre nazionali e internazionali, libri da collezione, libri fotografici, pubblicazioni in edizione limitata.

E’ ormai da mesi che è iniziato un lavoro di scouting e di contatto con centinaia di aziende, molte interessate al progetto al fine di proporvi un catalogo il più possibile originale, glamour, attento alle novità, in poche parole di stile. Se dovessimo sintetizzare che cos’è Bloost è un mix tra lo shop di un museo internazionale (MOMA, The National Gallery, Guggenheim) e i più innovativi concept store presenti nelle principali città mondiali.

SDC

9 commenti:

  1. Molto interessante, grazie per le info! <3

    Un bacione,
    Eleonora
    www.it-girl.it

    RispondiElimina
  2. ovviamente per me è una novità e vado subito a sbirciare!

    RispondiElimina
  3. bello!!!!
    http://befashion31.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Non lo conoscevo, non mi resta che andare a sbirciare!
    www.giusyslife.com

    RispondiElimina
  5. Lovely post, as always! I had fun reading this.

    ** NEW POST NOW UP ON BEAUTYEDITER.COM **

    RispondiElimina
  6. vado subitissimo, non ne sapevo nulla
    ottimo post
    buon mercoledì
    http://tr3ndygirl.com

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram