FRANCOFORTE INVITA A TAVOLA

FRANCOFORTE INVITA A TAVOLA

La città sul Meno invita a scoprire la sua cucina. Dai tempi gourmet, agli indirizzi di tendenza, passando dai locali della tradizione, dove a fare da padrone è il vino di mele, la gastronomia di Francoforte è sorprendente e varia come la città stessa.

Nato nel 1988, il teatro Tigerpalast continua a offrire spettacoli di varietà di alta qualità a cui si affianca il famoso Tiger-Gourmetrestaurant. Il primo riconoscimento per il ristorante è arrivato nel 1997. Oggi uno degli indirizzi gastronomici più amati in città conta ben 2 stelle Michelin, un primato ancora indiscusso per un ristorante interno a un teatro. Dallo scorso febbraio chef de cuisine è Christoph Rainer, giovane chef tedesco, che ha raggiunto rapidamente la vetta del panorama gastronomico internazionale (www.tigerpalast.de). 

Da circa 40 anni Erno’s Bistro è uno dei classici della scena gastronomica di Francoforte. Specializzato nella cucina francese, dal 1998 il ristorante vanta una stella Michelin (www.ernosbistro.de). 

Sempre una cucina di ispirazione francese caratterizzata da piatti moderni e leggeri e fregiata sia da una stella Michelin che da ben 17 dei 20 punti della guida Gault Millau è la proposta dello chef Patrick Bittner del ristorante Français interno all’elegante hotel Steigenberger Frankfurter Hof, punto di riferimento dell’hotellerie della città sul Meno (www.francais-restaurant.de).

Carmelo Greco, dal nome dello chef, è il ristorante nel quartiere Rödelheim, che già dalla sua apertura nel 2011 vanta una stella Michelin (www.carmelo-greco.de).


Anche il ristorante Weinsinn nella zona di Westend sotto la guida di André Rickert offre un’eccellente cucina a prezzi contenuti, così come un’ampia e valida cantina, che propone etichette famose e vini meno conosciuti (www.weinsinn-frankfurt.de).

Il ristorante Lafleur all’interno del giardino botanico Palmengarten offre cucina gourmet nel cuore verde della città. Andreas Krolik, il nuovo chef da marzo 2015, descrive la sua cucina come un classico contemporaneo combinato con note mediterranee e prodotti regionali (www.palmengarten-gastronomie.de). Prima o dopo aver gustato la cucina di Krolik è consigliata una passeggiata tra il verde e le serre tropicali del giardino botanico. 

Dall’immancabile "Handkäs‘ mit Musik”, formaggio marinato con olio e cipolla, dalla famosa „Grüne Soße“, salsa fredda con sette erbe regionali, il tutto accompagnato dalla bevanda nazionale d’eccezione: il vino di mele (“Apfelwein”).

Nei locali tradizionali che si concentrano lungo la riva meridionale del Meno, le specialità di Francoforte sono le protagoniste dei menu. Le miti serate estive sono l’ideale per assaporare la cucina tipica di Francoforte ed essere parte della cultura del vino di mele, seduti a un tavolo fuori mescolati con gli abitanti della città.   

Per vivere la tradizionale ospitalità di Francoforte il pacchetto soggiorno “Ebbelwei-Wochenend” per un fine settimana comprende un pernottamento con colazione, un giro sul tram storico „Ebbelwei-Expreß“ (www.ebbelwei-express.com), una Frankfurt Card, per l’uso gratuito dei mezzi pubblici e molti altri vantaggi, e una cena in un locale  tipico dove gustare le specialità regionali accompagnale dal vino di mele. Valida tutto l’anno, l’offerta parte da 78 Euro per persona in camera doppia. Per maggiori informazioni e prenotazioni: Tourismus+Congress GmbH Frankfurt am Main, Tel. +49 (0)69 21 23 88 00, info@infofrankfurt.de.




The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

4 commenti:

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram