"Romance of Asia" è il gusto che vince Gelato Festival Roma



Grande successo per il gusto Cuba dedicato al viaggio di Papa Francesco
"Romance of Asia" è il gusto che vince Gelato Festival Roma
Il gelatiere Ras Dudas accede alla finale europea di Firenze
in programma dal primo al 4 ottobre

E' il maestro gelatiere Ras Dudas con il gusto Romance of Asia a vincere la tappa di Gelato Festival Roma che si è conclusa domenica scorso dopo 4 giorni di evento in Via de Coubertin. Ad ammaliare giuria popolare e tecnica sono stati gli ingredienti esotici proposti dal maestro gelatiere che ha una gelateria a Taiwan: Latte, panna, sesamo nero in asta, nocciole pralinate, copertura di cioccolato Matcha Tea.

Ras Dudas non sarà solo a partecipare alla finale europea di Firenze, con lui anche Stefania Alibrandi della Gelateria Cremeria Alpi di Roma che con il gusto "Ricotta con Variegatura di fragole fresche" vinse la tappa di giugno di Gelato Festival Roma. I due migliori proclamati da Gelato Festival Roma si andranno ad aggiungere agli altri maestri gelatieri, circa una ventina, che hanno vinto le tappe in giro per l'Italia e l'Europa.


Tra le sorprese inedite della quattro giorni l'idea di dedicare a Papa Francesco il gusto "Cuba" per augurare buon viaggio al Santo Padre. Il gusto "Cuba" è una stracciatella di voluttuoso caffè con sentori di cacao caraibico, impreziosito di scagliette di cioccolato fondente. Per la tappa di settembre gli organizzatori di Gelato Festival hanno deciso di dedicare anche ad Acea un gusto ad hoc. Ideato da Giorgio Zanatta, direttore tecnico di Gelato Festival "GelatoAcea" è il nome del gusto: gli ingredienti sono vaniglia francese, salsa di mirtilli e scaglie di cioccolato bianco alla clorofilla.

La manifestazione realizzata in collaborazione con il Municipio 2 di Roma prosegue il suo Tour a Torino. Appuntamento in Piazza Solferino da giovedì 24 a domenica 27 settembre prossimi.

GUSTI SPECIALI - Nutella: Al Gelato Festival c'è uno stand tutto dedicato al gelato artigianale al vero gusto di Nutella. Amor: E' la novità assoluta di casa Pernigotti dell'estate 2015, è il nuovo gelato Amor, ispirato a una delle versioni dei celebri snack di casa Pernigotti Amor&Pleasure: si tratta di crema al gusto wafer e cioccolato con variegatura di crema di cioccolato e granella di nocciola. Buontalenti: La specialità a base di panna e crema che dal 1979 ha conquistato i fiorentini e gli amanti del gelato di tutto il mondo. E' il gusto Buontalenti della gelateria Badiani che quest'anno accompagna tutto il Tour di Gelato Festival 2015.

I Global sponsor di Gelato Festival 2015 - Nutella è il Gold Sponsor di tutto il tour: in tutte le tappe sarà possibile assaggiare il gelato al vero gusto di Nutella. Al Gelato Festival sarà presentato il nuovo gelato Amor, ispirato a una delle versioni dei celebri snack di casa Pernigotti Amor&Pleasure. Silver sponsor di tutto Gelato Festival 2015 è Clabo Group, azienda di Jesi, da pochi giorni quotata in Borsa e leader di mercato nel settore degli arredi per la ristorazione. Sponsor della manifestazione sono Bravo, partner ormai storico di Gelato Festival, azienda famosa per la produzione del Trittico e infine Gelco, nuovo partner per materie prime e semilavorati di alta qualità. Gelato Festival "mette le ali", tutta la movimentazione del Tour è affidata al partner tecnico A.L.H.A. Group. Tra i partner territoriali: Acea, Latte Puro Blu e Panna Parmalat.

TUTTO SULLA GELATO CARD – La Gelato Card acquistata online al prezzo di 7 euro fino al giorno precedente l'avvio della manifestazione, dà diritto a 5 coppette di gelato monogusto da scegliere tra i gusti in gara e quelli speciali e a votare il gusto più apprezzato tra quelli in gara vincendo un assaggio da effettuare tra i gusti proposti dai gelatieri. Con la Gelato Card si ha accesso libero ai corsi della Scuola di Gelato Festival. Durante i giorni della manifestazione in piazza la Gelato Card diventa Plus e comprende non solo degustazioni di gelato ma anche il kit completo di Gelato Festival con la bag, che ha spopolato in tutta Europa, il wafer Pernigotti, una bottiglietta d'acqua e un caffè espresso. Per le prossime tappe di Torino a Firenze la Gelato Card acquistata in piazza avrà un costo di 10 euro il giovedì e venerdì, 12 euro il sabato e la domenica. Per coloro che avranno acquistato la card online potranno trasformarla in Plus (e quindi avere bag, acqua, wafer e caffè) pagando alle casse il prezzo integrativo di 3 euro.

Gelato Festival® è ambasciatore del gelato italiano, in questo percorso ha al proprio fianco Expo 2015, ICE – Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere. Gelato Festival si conferma la più importante vetrina per il gelato "made in Italy".



The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram