Biancotaste, Luca De Gennaro e Oasi del Piccolo Lettore a mare culturale urbano: un weekend di gusto, musica e ottime letture, sab. 18 e dom. 19 febbraio



Biancotaste, Luca De Gennaro, Oasi del Piccolo Lettore a mare culturale urbano: sabato 18 e domenica 19 febbraio il weekend è all'insegna del gusto, della musica su vinile e delle buone letture.

sabato 18 e domenica 19 febbraio, dalle ore 12.00
mare culturale urbano, via G. Gabetti 15 - Milano
La mozzarella nasce in Campania e le sue origini risalgono al XII secolo. Dopo la cottura, i monaci la "mozzavano" a mano e la offrivano ai pellegrini. Nel mondo oggi la mozzarella è ambasciatrice del gusto italiano, da sola o come ingrediente base della pizza.
Biancotaste la propone fresca ogni giorno, secondo la più classica tradizione, portandola di città in città, per farla degustare anche calda e per raccontarne la lavorazione, come all'interno di un piccolo caseificio in tour. Il giro per il mondo di Biancotaste farà tappa nel weekend di sabato 18 e domenica 19 febbraio a mare culturale urbano: un futuro ingegnere, un cuoco e uno studente liceale si incontreranno nel cortile di via Giuseppe Gabetti 15, uniti dalla passione per la cucina e per i prodotti della tradizione, con l'obiettivo di tramandare, attraverso ricette tipiche, una storia, un modo di vivere e di mangiare. Prima ancora che imprenditori, infatti, i lavoratori e le lavoratrici di Biancotaste sono golosi che hanno trasformato la propria passione in un emozionante progetto: portare nel mondo la tradizione della vera mozzarella di bufala, preparata in giornata, a Miami come a Vietri.
Il menù di Biancotaste a mare culturale urbano include: paccheri e crocchè caldi; boccacci vari, tra cui pan cotto al pomodoro (con stracciatella) e  pan cotto vegetariano; burrate (semplice, vegetariana, al salmone); cheesecake e scomposto stracciatella e mele.

Durante il weekend, oltre ad assaggiare le delizie di Biancotaste, a mare si potrà partecipare a diversi appuntamenti, tutti a ingresso libero:

- sabato e domenica dalla mattina al pomeriggio si tengono le preziose attività dedicate alla promozione della lettura per i più piccoli di Oasi del Piccolo Lettore con un bookshop temporaneo e i laboratori gratuiti: qui il programma e le info della rassegna intitolata "Il nemico";

- domenica alle ore 17.30 Luca De Gennaro presenta un nuovo album di Ascoltiamo un disco, rassegna mensile dedicata ad ascolti collettivi di dischi che hanno fatto la storia della musica, rigorosamente su vinile: protagonista Sergent Pepper's Lonely Hearts Club Band dei Beatles (1975).


Scopri di più sul progetto Biancotaste
Come è possibile portare in giro per il mondo i segreti di una produzione antica e complessa, frutto di anni di studio, lavoro e dedizione come quella della mozzarella di bufala? L'idea del progetto Biancotaste nasce dalla collaborazione con il format Mozzarella&Co, coinvolgendo nella parte tecnologica Comat, azienda leader nel mondo nella metalmeccanica made in Italy e marchio d'eccellenza nella progettazione e realizzazione di macchine ed impianti di automazione dedicati al settore dell'industria lattiero casearia, che è riuscita a contenere in 10 mq  tutta l'essenza della qualità italiana. Altro elemento chiave è la materia prima, altamente selezionata e monitorata da continui e severi controlli garantiti da un laboratorio di analisi interno, con pascoli al 100% italiani e certificati, tutti ubicati nella Piana del Sele, in aree a denominazione di origine protetta. Fin dalla fondazione dell'azienda infatti, il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana D.O.P. ha ritenuto il caseificio Podere dei Leoni, altro partner dell'iniziativa, meritevole della certificazione D.O.P e successivamente lo ha riconosciuto come socio. Passato e tradizione, futuro e innovazione, uniti dall'artigianalità: è in questa alchimia che risiede la forza di Biancotaste, oltre che nel coinvolgimento di giovani lavoratori e lavoratrici, che diventano nuovi protagonisti di una storia antica. Biancotaste infatti sta creando nuove opportunità lavorative grazie a un percorso di formazione che vede ragazzi e ragazze affiancare casari professionisti per apprendere la gestione dei macchinari e la manualità indispensabile per creare un prodotto di qualità, offrendo loro la possibilità di viaggiare e diventare ambasciatori della tradizione culinaria e culturale italiana all'estero.

Info e calendario di tutte le attività di mare culturale urbano su maremilano.org
Contatti: fb: mare culturale urbano, tw/instagram: maremilano


The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

2 commenti:

  1. great post!!!! Happy day!!!
    👌👌👌💚💚💚

    RispondiElimina
  2. I adore mozaralla cheese, and especially di buffalo ( here a lot of people think that mozarella is from cow's milk ):D

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram