Cibo & Cinema²: Cortina gourmet tra pellicole e realtà al Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa



"Cibo & Cinema": Cortina gourmet tra pellicole e realtà al Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa

L'Accademia Italiana della Cucina delegazione di Cortina d'Ampezzo e il 5 stelle lusso ampezzano propongono un'incursione gastronomica nel territorio della cinematografia, alla scoperta dei film che hanno celebrato il piacere della tavola.
La serata del 2 febbraio, introdotta dall'accademico Franco Zorzet, propone un video collage dei momenti iconici del "cinema gourmet" seguito da un menù giocoso e ricco di citazioni, preparato dallo Chef Marco Pinelli.
L'occasione per assaggiare le polpette fantozziane del sadico professor Birkenmaier, l'arrosto per gli amanti di Mastroianni e Faye Dunaway, il risotto della Pantera Rosa e il tiramisù che conquista Catherine Zeta Jones in Sapori e Dissapori.

Motore, azione! Al Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d'Ampezzo va in scena una "cena cinematografica" organizzata dall'Accademia Italiana della Cucina delegazione di Cortina d'Ampezzo.
Un omaggio alla storia di Cortina, set di molte pellicole, all'atmosfera mondana e alle proposte gastronomiche dell'hotel, gioiello Art Nouveau incastonato tra le Dolomiti. Tante le stelle italiane e hollywoodiane che negli anni l'hanno frequentato, lasciandosi alle spalle una scia di aneddoti e storie memorabili.
Appuntamento sabato 2 febbraio, alle ore 18,30: il viaggio intitolato Cibo & Cinema inizia con Franco Zorzet, coordinatore territoriale veneto dell'Accademia Italiana della Cucina. Sarà lui ad introdurre la serata partendo dalla domanda: "a te cosa ispira il cibo?". Al quesito risponderanno più di 50 sequenze sul tema, le più celebri, riunite in un video proiettato durante la serata: da John Belushi a Carlo Verdone, da Nanni Moretti a Julia Roberts, da Totò a Meryl Streep, da Gene Hackman a Jean Reno.
Seguiranno un aperitivo e poi la cena nel ristorante Il Gazebo del Cristallo.
Il menù sarà elaborato e preparato dallo chef Marco Pinelli, talentuoso globetrotter dell'enogastronomia di origine napoletana, cresciuto alla corte di Alain Ducasse, con alle spalle collaborazioni importanti in tutto il mondo. Pinelli reinterpreterà alcuni dei piatti iconici comparsi sul grande schermo in collaborazione con i simposiarchi Silvana Grasselli, Chiara Caliceti e Maurizio Pozzan. Il menù riprenderà la narrazione arricchendola di gusto, sollecitando i sensi attraverso citazioni che i commensali si divertiranno a cogliere. E così sfileranno le irresistibili polpette di Bavaria del sadico professore Birkermaier, di fantozziana memoria, seguite dal risotto alla Pantera Rosa, che ricorda il classico di Blake Edwards. Proprio al Cristallo è stato allestito il set principale del primo film del ciclo, con David Niven, nella parte di un ladro gentiluomo, Peter Sellers, indimenticabile ispettore Clouseau, e Claudia Cardinale alla sua prima esperienza hollywoodiana, nei panni di una ricca principessa.
Come secondo, ecco l'arrosto per gli amanti: il riferimento è ad Amanti, di Vittorio De Sica, girato proprio a Cortina nel 1968. I due protagonisti, Marcello Mastroianni e Faye Dunaway, si innamorarono sul set, confondendo realtà e cinema. Il famoso arrosto è la ricetta che preparò per loro Rachele Padovan, brillante figura emblematica di Cortina, la cui casa divenne un cenacolo per artisti, intellettuali, rifugio dell'intellighenzia e della gioventù dorata per decenni.
In chiusura, il dessert, che sarà ispirato al tiramisù di Sapori e Dissapori: la ricetta con cui il personaggio interpretato da Aaron Eckart conquista l'algida e severa chef (Catherine Zeta-Jones). Un vero colpo di fulmine gastronomico per propiziarsi la musa del cinema.
Accompagneranno la serata i vini di grande pregio dell'Azienda agricola Graziano Merotto di Valdobbiadene partner della Cantina didattica di Alma Wine Academy di Gualtiero Marchesi.

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram