Tokyo continua a stupire nel 2020 e il progetto food per scoprire i migliori ristoranti della città

 

TOKYO CONTINUA A STUPIRE NEL 2020 CON NUOVI PROGETTI URBANISTICI

In vista del grande evento sportivo internazionale che accenderà i riflettori su Tokyo nel 2020, continuano le grandi opere di rinnovamento urbano iniziate lo scorso anno, di cui è capofila il progetto di modernizzazione della stazione di Shibuya e dei suoi dintorni, come Shibuya Fukuras. Il nuovo anno porta con sé ancora tante novità, che coinvolgeranno il waterfront e le aree di Nihonbashi, Toranomon e Shinjuku, solo per citare alcuni esempi.

Tra i progetti in prima linea spicca il potenziamento delle infrastrutture sul lungomare di Tokyo, con l'inaugurazione della nuova Takanawa Gateway Station, che aprirà sulla linea Yamanote in primavera. Ad essa si affianca il progetto di sviluppo "msb Tamachi" - la cui conclusione è stimata all'incirca nello stesso periodo - che include un hotel di lusso e due grattacieli, tra cui la Tamachi Station Tower South. Infine, sarà oggetto di rinnovamento anche l'area di Takeshiba, vicino ai Kyu-Shiba-rikyu Gardens con la costruzione del grande complesso commerciale e di intrattenimento "WATERS takeshiba", destinato a trasformare l'intera area in un nuovo hub commerciale internazionale.

Altro punto di interesse sarà Nihonbashi, già oggetto di un piano di rivitalizzazione culminato nell'apertura del tempio dello shopping COREDO Muromachi, nella trasformazione del Nihombashi Takashimaya in un'importante proprietà culturale e nel lancio del Nihonbashi Boarding Dock nel 2011. Per quanto riguarda il futuro dell'area, sono già in corso di valutazione i progetti per iniziare i lavori di interramento dell'autostrada Metropolitan Expressway e liberare il ponte Nihonbashi, che diventerà il fulcro del nuovo lungofiume.

È in corso anche la costruzione della nuova stazione Toranomon Hills Station sulla linea Tokyo Metro Hibiya, che sarà operativa prima dell'appuntamento olimpico 2020, e della Toranomon Hills Station Tower (nome provvisorio) che, al termine dei lavori previsto nel 2023, verrà integrata con la stazione. La torre, alta 49 piani, ospiterà uffici e hotel, diventando un nuovo centro commerciale internazionale.

Infine, c'è anche la possibilità dell'apertura di un grattacielo di 48 piani in costruzione sul sito dell'ex cinema SHINJUKU TOKYU MILANO; una volta terminato nel 2022, l'edificio ospiterà un hotel, un cinema e diversi ristoranti.

 

 

"TOKYO FOOD CULTURE EXPERIENCE" SVELA I MIGLIORI RISTORANTI DELLA CITTÀ

Tra gli aspetti più interessanti di un viaggio nella capitale del Sol Levante spicca l'eccellente offerta gastronomica. Tuttavia, districarsi tra le tantissime opzioni offerte da una grande metropoli come Tokyo, spesso può sembrare una sfida impossibile: per rendere più facile l'impresa e offrire ai visitatori un'esperienza culinaria unica, il Tokyo Metropolitan Government e il Tokyo Convention & Visitors Bureau hanno avviato una partnership con la celebre guida gastronomica GURUNAVI. Fino al 31 marzo 2020, grazie al "Tokyo Food Culture Experience Project", viaggiatori e residenti potranno scoprire i migliori ristoranti della città dove provare l'autentica cucina di Tokyo senza stress.

Collegandosi alle sezioni dedicate sul sito di Tokyo Bishoku, che significa gourmet in giapponese, o nell'area "Tokyo Premium Restaurant Guides" del sito di GURUNAVI, è possibile accedere a tantissime informazioni su dove gustare ottimi piatti nipponici nelle principali aree della città. Circa 60 ristoranti e 30 hotel nelle zone di Toshima, Taito e Ota partecipano attivamente al progetto e nei prossimi mesi prenderanno parte all'iniziativa altre realtà. Dal cibo giapponese ai piatti occidentali, ogni ristorante propone un tocco unico che i viaggiatori possono trovare solo a Tokyo.

Inoltre, gli hotel partecipanti consegneranno ai turisti delle cartoline informative sulla promozione "Tokyo Bishoku" e sarà attivo un call center per rispondere a tutte le domande e prenotare ristoranti in lingua inglese. Infine, per venire incontro alle esigenze dei visitatori provenienti da tutto il mondo , le pagine sul sito di Tokyo Bishoku sono disponibili in 5 lingue (giapponese, inglese, cinese tradizionale, cinese semplificato e coreano).

 

Per saperne di più sulla città di Tokyo e pianificare un viaggio, è disponibile il sito ufficiale https://tokyotokyo.jp o http://www.gotokyo.org/it/index.html  

 

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram