Le innovative Degustazioni di Vino 2.0



DEGUSTAZIONI 2.0:

BOTTIGLIE DI VINO "MONODOSE" CONSEGNATE A CASA, GUIDATI DAL WEB-SOMMELIER


Sono degustazioni di vino reali, si svolgono sulle più comuni piattaforme di video-conferenza e sono guidate dal web sommelier, in tutta sicurezza, a casa propria.



Maurizio Pandolfi, sommelier e docente milanese di provata esperienza, ha recentemente ideato e propone un nuovissimo e innovativo format di degustazione, che potremmo definire proprio 2.0, ovvero del tutto al passo coi tempi che stiamo vivendo.

Come funziona? L'appassionato riceve a casa propria i 4 vini oggetto della degustazione e, alla data prefissata, si collega in video-conferenza con il sommelier Maurizio e con gli altri partecipanti (massimo 14) alla serata di degustazione. Ma l'aspetto assolutamente innovativo riguarda il vino: il partecipante riceve 4 bottiglie monodose da 10 cl (ovvero il calice da winebar) e non 4 bottiglie "normali" da 75 cl. Questo permette il duplice vantaggio di ridurre notevolmente la quota di partecipazione alla degustazione on line (mediamente 25 euro a persona, contro i 50 euro delle degustazioni ove è previsto l'acquisto delle 4 bottiglie tradizionali) e, nel caso uno o più vini non dovessero essere di proprio gradimento, le bottiglie monodose evitano di provare la sgradita sensazione di aver acquistato un'intera bottiglia di vino (o più) che proprio non piace. La proposta di Maurizio, e della sua organizzazione SENSI IN MOVIMENTO, è ad oggi unica in Italia.

Le degustazioni 2.0 si svolgono 2 volte alla settimana e, naturalmente, hanno temi e vini sempre differenti: questo dà l'opportunità all'appassionato degustatore di conoscere sempre nuove cantine e nuovi vini.

Certamente sono da sottolineare gli ulteriori vantaggi di questa tipologia di proposta: la degustazione avviene a casa propria, in assoluta sicurezza e comodità; inoltre l'ambiente familiare rimuove le inibizioni di un incontro pubblico e facilita le domande e le curiosità che Maurizio, con grande gioia, soddisfa durante le 2 ore della degustazione.

Non dimentichiamo poi che, qualora si volesse indugiare su qualche assaggio in più, il partecipante non deve affrontare viaggi o spostamenti, se non all'interno di casa propria! Il tutto senza rinunciare all'aspetto più importante della degustazione: la parte sensoriale, quindi la vista, l'olfatto e soprattutto il gusto di un buon vino di qualità.

Il calendario delle degustazioni 2.0, in continuo aggiornamento, si può trovare sulla pagina Facebook di Sensi In Movimento (facebook.com/sensiinmovimento).

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram