Domenica 6 settembre a Tenuta Carretta la terza edizione di Casa Cayega

Domenica 6 settembre a Tenuta Carretta

la terza edizione di "Casa Cayega"

 

 

 

Il Roero Arneis DOCG Cayega sarà il protagonista della prima domenica di settembre.

Nel pieno della vendemmia, una giornata tra i vigneti davvero per tutti

L'edizione 2020 di Casa Cayega, domenica 6 settembre, si annuncia come un appuntamento informale e divertente in cui, attraverso arte, gastronomia e musica, si renderà omaggio a uno dei vini più iconici della sinistra Tanaro: il Roero Arneis Docg Cayega.

Ricco e articolato il programma della terza edizione dell'evento, che si svolgerà prevalentemente all'aperto, tra i vigneti inerbiti nel pieno della campagna vendemmiale e nella corte interna di Tenuta Carretta, storica proprietà tra le colline del Roero, che vanta oltre 550 anni di storia.

 

Tante esperienze, sempre in sicurezza

Per rendere la partecipazione a Casa Cayega 2020 assolutamente sicura e rispettosa dei protocolli sanitari anti Covid-19, Tenuta Carretta invita a prenotare la propria presenza alle principali attività della giornata: le 4 degustazioni tematiche, l'esperienza vendemmiale di Vignaiolo per un giorno, il pic nic stellato da gustarsi tra le vigne, il pranzo a base di pesce all'osteria convivale La Via del Sale. Basterà scrivere una e-mail all'indirizzo casacayega@gmail.com specificando l'esperienza a cui si vorrà partecipare, oppure telefonare al numero 0173 619119.

 

Le visite in cantina e le degustazioni

Le visite guidate in cantina (gratuite) sono programmate alle ore 10.30, 12.00, 15.00, 16.30. Ognuna terminerà con una degustazione tematica (a pagamento) della durata di 45 minuti.  Alle 11.00 si potrà quindi scoprire Il lato rosa del Piemonte, alle 12.30 si assaggeranno I bianchi di Tenuta Carretta e Malgrà, alle 15.30 sarà il momento dei Summer Wines, alle 17.00 è in programma Nebbiolando, ovvero un excursus attraverso diverse declinazioni del Nebbiolo. Sul sito www.tenutacarretta.it tutto il dettaglio dei vini proposti in ogni singola degustazione tematica (max. 20 posti per sessione).

 

Le esperienze in vigna

Chi volesse immergersi nei profumi verdi dei vigneti, potrà provare l'emozione della vendemmia, iscrivendosi a Vignaiolo per un giorno oppure prenotare un cesto del pic nic stellato preparato dallo chef Flavio Costa (1 stella Michelin) da consumare nelle postazioni allestite tra i filari lungo la Grape's Road, che abbraccia in un anello le colline attorno alla tenuta.

Panini gourmet (con possibili varianti vegetariane), torte di nocciole, succhi naturali di frutta e, naturalmente, il Roero Arneis Docg Cayega riempiranno il cesto, che si dovrà prenotare entro le 19.00 del giorno precedente (sabato 5 settembre), scrivendo all'indirizzo casacayega@gmail.com, specificando il numero dei partecipanti.

 

Il profumo di mare nel piatto

Flavio Costa, lo chef del ristorante 21.9 (1 stella Michelin) e del bistrò La Via del Sale, propone per il pranzo al tavolo suggestioni marine con 4 antipasti misti di pesce, tajarin con vongole veraci e zucchine in fiore e un portentoso pescato di vapore alla catalana. Frutti rossi con gelato alla melissa, Roero Arneis Docg Cayega, Langhe Doc Rosato Cereja e Brut Rosé Col dei Ronchi completeranno il menù.

 

Il teatro dei bambini

Per rendere l'esperienza di Casa Cayega piacevole e divertente per tutti, Tenuta Carretta ha invitato "Il Teatrino" di Giovanna Stella ad allestire uno specialissimo palcoscenico nel verde. Spettacoli, animazioni e giochi a tema intratterranno i bambini, per tutto il giorno… mentre i genitori saranno impegnati nelle degustazioni.

 

La mostra antologica di Rosetta Avalle

Questa edizione di Casa Cayega vedrà l'inaugurazione, alle ore 18.00, della mostra antologica dedicata al genio artistico di Rosetta Avalle: pittrice e scultrice che, attraverso le sue opere, ha saputo regalarci uno sguardo davvero unico sull'universo femminile. La mostra, allestita all'interno della cantina di Tenuta Carretta, ripercorre le diverse fasi espressive di Avalle all'eterna ricerca della descrizione dell'essenza femminile in corpi prima rotondi, materni, poi spigolosi e austeri ispirati dall'Avanguardia russa di inizio '900. Un omaggio a un'artista completa e versatile, a un anno dalla sua scomparsa, e al suo lascito spirituale: «La voce di una donna nel campo dell'arte è più rara, quindi si deve sentire più forte». Ad accogliere e a salutare gli ospiti, alfa e omega della mostra, saranno una delle prime opere realizzate dall'artista, recentemente posta quale installazione permanente ad adornare il tetto inerbito della cantina, e Vitae, una delle ultime sculture di Rosetta Avalle, inaugurata in occasione dei 550 anni della cantina.  L'esposizione resterà visitabile gratuitamente, su prenotazione, fino al 31 dicembre.

 

Happy Cayega Hour

Mentre il tramonto accarezzerà le colline del Roero e la musica si diffonderà nell'aria, ecco prendere il via, nella corte interna della Tenuta, l'Happy Cayega Hour, l'ormai tradizionale aperitivo in musica, in cui il Roero Arneis Docg Cayega incontrerà i prelibati finger food stellati di Flavio Costa. A tutti i partecipanti un calice di Cayega quale omaggio di benvenuto.

E quando la sera sarà ormai scesa, il rock'n'roll degli Smoking Thompson inviterà tutti a ballare sui brani resi celebri da Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Chuck Berry, Eddie Cochran, Bill Haley, Gene Vincent, Little Richard, Carl Perkins, Johnny Burnette, Stray Cats e Johnny Cash.

 


 

"Casa Cayega 2020" ti aspetta, per una domenica in compagnia

dei grandi vini e della grande cucina tra i vigneti del Roero

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram