Pasticceria Sartori: a Natale 2020 arrivano i Lievitati Artistici e le irresistibili praline





Il Natale 2020 di Sartori è colorato, goloso e unico

Arrivano i nuovi Lievitati Artistici, le imperdibili praline 

E come sempre i panettoni Tradizionali e d'Avanguardia succulenti e generosi

 


A Natale alla Pasticceria Sartori di Erba va in scena un vero e proprio spettacolo: quello dei lievitati di Anna Sartori. Oltre alla linea di panettoni Tradizionalisempre più golosi, generosi e ricchi e dei panettoniEmozionalisempre sorprendenti e raffinati, Anna ogni anno porta avanti la propria ricerca sui lievitati abbinati a spezie, frutta e aromi iniziata anni fa, creando linee di alta pasticceria che i pastry lovers italiani chiamano affettuosamente "Lievitati Artistici". Senza paura, Anna sfida insieme sé stessa e la cultura accademica dei lievitati sfornando pièces sempre nuove, deliziose e ricercate; è capace di rivoluzionare ogni anno la sua produzione, sperimentando per mesi in laboratorio ingredienti e materie prime, mettendo in campo tutte le tecniche e l'esperienza acquisite negli anni.

Insieme alla ricerca tecnica, Anna Sartori crea lievitati che si distinguono non solo per gusto, profumo e morbidezza, ma che possano raggiungere sentimenti e anima di chi lo assaggia, in linea con il Metodo FEIS di cui sono ideali ambasciatori. Secondo il Metodo FEIS pensato da Anna e sviluppato in questi ultimi anni, psiche e alta pasticceria e alta cucina dialogano e si completano a vicenda; nel suo libro e attraverso molti dei suoi dolci, anima e cuore vengono idealmente coinvolti e "nutriti".

Per questo Natale ecco quindi i tre"Lievitati Artistici", lievitati ineditiinsieme alla nuova linea di pralinedi Anna Sartori. Poi i grandi panettoni cult della Pasticceria Sartori declinati come sempre in tre categorie corrispondenti al metodo FEISLievitati Emozionali, Tradizionali e di Avanguardia. 

 

I Lievitati Artistici – Novità 2020

Le tre novità del Natale 2020 rientrano nella categoria dei Lievitati Emozionali, studiata da Anna Sartori per rievocare emozioni legate, per memoria, tradizione o cultura, a un gusto o a un aroma in particolare che vengono esaltati in questi panettoni equilibrati. Nessun elemento prevale sull'altro, ma sentori opposti si accordano naturalmente. I panettoni sono ordinabili in tutta Italia sul portale Dolce Italiano.

 

 "20-20" - Pistacchio, marron glacé caramello e cioccolato fondente

La super star del Natale di Pasticceria Sartori è il 20-20, una soffice rosa a sei petali diversi tra di loro: uno al marron glacé e caramello, uno al pistacchio e uno al cioccolato fondente. Tre note di piacere che si incontrano per regalare a chi lo assaggia un momento di pura delicatezza e golosità. Ottimo da solo, si abbina particolarmente bene alle bollicine delle feste.

 

NerinoCioccolato, mela candita, anice stellato

Nerino può essere considerato un classico panettone al cioccolato caricato alla massima potenza. Consigliato a chi ama i sapori intensi e adora il cioccolato, presenta un impasto scurissimo e sprigiona un intenso profumo di cioccolato. Farcito con una ganache al cioccolato e mela candita per rinfrescare e stringere gli aromi, è addolcito con l'anice stellato invece dello zucchero. Il carico di cacao di Nerino è così potente che si dice sia capace di colorare una tazza di latte per trasformarla in leggera cioccolata. 

 

Pistache - Pasta e crema al pistacchio 

Pistache (pistacchio in francese) presenta un impasto delicatamente velato del verde tenero, tipico del miglior pistacchio italiano di Sicilia, frutto prezioso per le sue qualità nutrizionali e organolettiche, dosato in modo da essere presente ma non preponderante. Anna Sartori definisce questo panettone "un lievitato tra cielo e terra" perché la pianta del pistacchio ha una base robusta affondata profondamente nella terra mentre svetta esile e alta, puntando al cielo. "L'energia del sole si collega alla terra dandoci un frutto che è forza", completa Annaribadendo l'identità e il "ruolo" del dolce nel pensiero FEIS. Pistache ha un impasto morbido e ben alveolato, farcito con una crema al pistacchio così leggera da conferire rotondità senza appesantire l'impasto, sottile e fine. Il sapore del pistacchio rimane delicato e la crema è voluttuosa.


Le praline Sartori: piccoli e deliziosi scrigni come microcosmi olfattivi

Grande novità di quest'anno la linea di praline Sartori, veri e propri piccoli talismani di infinito piacere: cioccolato di altissima qualità - con fave di cacao provenienti dalla Repubblica Domenicana -, tanto amato da Anna Sartori proprio per la sua versatilità e la sua ricchezza, viene declinato nelle praline con spirito d'avanguardia. "La pralina è un momento "investigativo" in cui facendo un semplice boccone inconsciamente si cerca di capire e scoprire quale sapore abbia", dice. Il cioccolato è per Anna un prodotto quasi di "meditazione", che parla al cuore e all'anima. Assaggiare una pralina equivale a regalarsi un momento personale di meditazione e gioia, nello scoprirne ed assaporarne il gusto.

Sono quadrate, rotonde, triangolari e veicolano aromi e sapori a volte esotici a volte sorprendenti, grazie a diverse ganache: mandarino e cannella; calamondino -un mandarino cinese particolarmente profumato- e menta; mela verde e zenzero; rabarbaro e peperoncino; salvia pepe rosa e pera; timo e limone; o ripieni di tartufo; gianduia, arachidi salate.

Presentati in elegantissime confezioni dorate, le praline sono perfette per un regalo di Natale curioso, goloso e raffinato.

Le praline al cioccolato fondente sono strutturate con una base di cioccolato amaro per esaltare l'interno.

Per la serie dei gusti emozionali, ecco le praline al cioccolato al latte di tanti colori variegati e dal ripieno dolcissimo, perfette per una coccola: mousse di cappuccino, caramello, crema alla nocciola; poi ganache di maraschino e ciliegia, pera e cioccolato e infine the verde alla menta.

Le praline al cioccolato bianco sono decorate da eleganti disegni rossi, blu e verdi. La Colpo di Fulmine è di forma quadrata con ripieno al lampone, la tonda Zenzero e Mango ha un profumo unico e un gusto dolce-amaro unico che sconvolgono gusto e olfatto.



I Best Of Pasticceria Sartori: i lievitati Emozionali

Oltre alle tre novità 2020 si confermano gli altri lievitati della categoria "Emozionali"

Castagnetta Caramello e castagne

Lievitato che rende omaggio a un prodotto tipico della tradizione contadina valtellinese: il latte con le castagne. Il cuore di questo panettone è ripieno, anziché di frutta candita e uvette, di marroni canditi e una crema al latte e caramello. Una vera goduria per chi ai dolci non vuole rinunciare.

Amar – one Amarene, vino rosso, cioccolato bianco

Assaggiando questo lievitato si è subito catturati dal sapore delle amarene, emozione di un tempo, accompagnate alle note fruttate del vino rosso prodotto nelle zone di Verona, ricordo dei luoghi di origine della famiglia Sartori. Un impasto dal sapore intenso, in cui i pezzi di cioccolato bianco regalano dolcezza e croccantezza.

Christmas Emotion Lo spirito di Natale

Un lievitato speciale, intreccio di sapori e colori perché realizzato con tre impasti differenti. Al centro lo speziato panspeziale racchiuso da uno strato di Moretto al cacao e anice stellato; corona il tutto l'arancia candita della Veneziana. Tre colori, tre sapori, una conquista al primo morso!


I Re del Natale; i panettoni tradizionali

I lievitati tradizionali, incartati nella magica carta dorata che li rende ancor più preziosi, si rifanno alla tradizione con il rispetto assoluto di ingredienti e delle tecniche di trasformazione, puntando a raggiungere livelli di qualità sempre più alti:


Pandoro - morbido e delicato

Per chi apprezza un impasto morbido e delicato senza uvetta né canditi. Un dolce tanto evocativo quanto emozionale che racchiude i sapori della notte di Natale. Amatissimo dai più piccini, ma non solo.

Classico - come vuole la tradizione

Il Panettone classico è prodotto con ingredienti naturali, senza uso di semilavorati, additivi o miglioratori proprio come vuole la tradizione. La forma classica Milano, alta e regolare, è racchiusa in una crosta scarpata con taglio a croce, liscia e di colore bruno caldo. L'impasto è soffice e di colore giallo paglierino naturale. Il profumo è complesso, persistente e delicato, equilibrato e piacevole, mentre al palato prevalgono all'inizio l'aroma intenso di arancia e cedro candito che cedono poi il passo a vaniglia e uvetta; a completare il tutto il gusto impareggiabile della frutta passita.

Veneziana - dolce e agrumata

Senza dubbio il più femminile di tutti i lievitati classici con il suo tipico aroma di arancia e la dolcezza dell'impasto "ghiacciato" composto da zucchero di canna, albume, mandorle grezze, nocciole, armelline. Le note agrumate si legano con eleganza alla dolcezza del burro dell'impasto. Lievitato senza età, piace e si adatta a tutti.

Solo Uvetta - dei canditi solo il profumo

Niente canditi a pezzi, che a non tutti piacciono perché troppo intensi. Ne viene apprezzato comunque il profumo che è macinato nell'impasto, ed ecco perché lo trovate tra gli ingredienti di questo lievitato "solo uvetta".

Cioccolato - Il classico al cioccolato

L'impasto del panettone classico è arricchito con scaglie di cioccolato extra-fondente. Il profumo intenso del cioccolato e la sua leggera acidità contrastano in modo deciso la dolcezza dell'impasto. È un panettone intenso nei profumi e deciso nel gusto.


I lievitati d'avanguardiaUnici nel loro genere

Sono una vera e propria scoperta olfattiva e gustativa: uno di quegli esperimenti di "cultura pasticcera" che regolarmente Anna Sartori condivide con i gli habitués e molti gourmets di tutta Italia. Questi lievitati sono pensati per educare il palato a nuove combinazioni, spesso inusuali, e per facilitare l'alternanza nell'alimentazione rendendola spontanea e quotidiana.

Integro - 100% integrale

Successo dello scorso Natale che si conferma anche quest'anno tra i lievitati d'avanguardia è il panettone 100% integrale. La natura del chicco è mantenuta integra per scoprirne gli aromi e le consistenze del frumento naturale, e la generosità dei marroni. Pasticceria Sartori utilizza solo farina integrale, senza latte né derivati.

Alto Adige - mandorle, pere e olii balsamici

Lievitato d'avanguardia che racchiude tutti gli aromi delle valli alpine e in particolare i profumi delle conifere nelle gocce di mandorle; i canditi cedono il passo a succose pere che accentuano gradevolmente la freschezza dei sentori degli olii balsamici.

Coffee Break - caffè e limone

L'originalità di questo panettone è esaltata dall'abbinamento tra caffè e limone, due gusti che si rafforzano e nello stesso tempo si smorzano a vicenda garantendo una persistenza equilibrata. La compresenza di acido, amaro e dolce all'interno dello stesso prodotto lo rende particolarmente digeribile.


Pasticceria Sartori, storia di eccellenza e rivoluzione Erbese

La storia della Pasticceria Sartori comincia nel 1958, quando Francesco Sartori e sua moglie Carolina Rigamonti aprono a Erba una gelateria destinata a diventare uno degli indirizzi più sfiziosi della città brianzola. Oggi l'attività si è allargata alla produzione di squisite creazioni gastronomiche dolci e salate che soddisfano tanto il palato del grande pubblico dei golosi quanto quello dei gourmet più esigenti.

Al comando ci sono le figlie Anna e Roberta, che insieme a Giuseppe Colombo portano avanti l'azienda di famiglia con passione e ricerca assoluta dell'eccellenza qualitativa. Anna è la regina del laboratorio, mentre Roberta si occupa della gestione commerciale; Giuseppe, infine, cura la parte finanziaria e aiuta la moglie Anna nella parte produttiva e gestisce i rapporti con i fornitori, la logistica e i catering. Dal padre Francesco, le due sorelle hanno appreso le basi e i segreti del mestiere, ma soprattutto l'etica del lavoro fondata sulla migliore tradizione artigiana. Tutto parte da un'accurata selezione delle materie prime, rigorosamente naturali e freschissime. Un'attenzione speciale, oltre che al gusto, è riservata alle proprietà nutritive degli ingredienti: le creazioni del team Sartori, infatti, sono sempre gustose, golose, e insieme sane e genuine.


Prezzi
Panettone classico: Euro 33,00 1kg – Euro 18,00 ½ kg

Altri Panettoni: Euro 30,00 750g

Per ricevere i panettoni in tutta Italia ordina su Dolce Italiano al sito www.dolceitaliano.it


PASTICCERIA SARTORI

via Volta 8/b, 22036 Erba (Como)
info e prenotazioni: 031.61.18.19

info@pasticceriasartori.it

www.pasticceriasartori.it

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram