The Lunch Girls da Eataly



Non è la prima volta che finiamo a mangiare e a chicchierare da Eataly: ormai è diventato per noi un posto dove curiosare in tutta tranquillità, supportate dalla visione e dal profumo di centinaia di prodotti che in genere non troviamo altrove.

Cos'è Eataly? Se ve lo state ancora chiedendo, siete i pochi che ancora non l'hanno visitato. Vi consigliamo vivamente di andare a curiosare ed assaporare qualche piatto fresco di giornata.

Ad ogni modo Eataly è il tempio gastronomico del Made in Italy. Nato prima all'estero per esporate i prodotti e le tradizioni italiane, Eataly sbarca a Giugno del 2012 anche a Roma, dopo le sedi di Torino, Milano e Genova.

Da Eataly si può non solo acquistare prodotti gastronomici, di ottima qualità e molti dei quali biologici, ma anche gustare ciò che si è appena acquistato (o che si intenderà acquistare) presso le aree ristorante.

Vi sono infatti diverse aree tematiche dove mangiare: le verdure, gli affettati e la mozzarella, l'angolo panino, i fritti, il pesce, la pizza, la pasta, l'osteria romana, la carne, la piadineria, la pasticceria ed infine il grande -e lussuoso- ristorante Italia.

In questa occasione ci siamo soffermate alla pasticceria, prendendo una torta al cacao e pera, un montebianco, un assaggino di yogurt con zenzero, crema di lampone e pan di spagna ed infine una crostata di frutta al prosecco.

La torta al cacao e pera è delicata, con il giusto grado di dolcetta. Lo yogurt delizioso, con quel tocco di zenzero che sublima i sapori.

Non paghe, abbiamo girovagato per portarci a casa delle Gazzose, dei grissini ricoperti di cioccolato, biscottini allo zenzero del forno Vannini e un paio di caffè Vergnano, miscela 1892, con un intenso aroma.

L'ambiente è luminoso, grazie alle vetrate dell'ex deposito ora totalmente restaurato, con ampie scale mobili ed ascensori per esplorare tutti e cinque i piani.

I ristoranti monotematici offrono un discreto menù improntato sui prodotti locali e di stagione, mentre i profumi dei prodotti inondano l'olfatto di chi vi girovaga.

I ragazzi che lavorano all'interno di Eataly sono tutti giovani e sorridenti, cordiali e simpatici. Una scelta che  molte aziende italiane dovrebbero prendere come esempio.

Da Eataly inoltre si possono seguire workshop con prestigiosi chef, imparare a cucinare prelibati piatti e partecipare a cene esclusive con i migliori chef della cucina italiana ed internazionale.

Ed ecco la mia votazione:

Sara - 5/5 Forchette
"Adoro questo posto. Mi piace girovagare tra gli scaffali alla ricerca di prodotti insoliti. La cucina è veloce e curata: pranzare da Eataly è divertente e piacevole, con un'ottimo rapporto qualità/prezzo".


EATALY | Air Terminal Ostiense, Piazzale XII Ottobre 1492, Roma | Tel. 06 90 27 92 01

SDC

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram