Sushi e Cubismo con Le Lunch Girls da I Jo


Il Sushi è un pò come il cubismo. Se non lo si prova, non lo si capisce.

Me ne sono resa conto quando qualche giorno fa sono andata alla mostra sul Cubismo presso il Complesso del Vittoriano a Roma.

L'arte del Cubismo -termine coniato da Matisse il quale osservando alcune opere di Braque composte da "piccoli cubi" le giudicò in modo negativo- è un'arte astratta, fantasiosa, camaleontica che scombina i soliti canoni legati all'arte, così come fino ad allora si era abituati a vedere.

I prepulsori del cubismo furono Picasso e Braque, ai quali man mano si accodarono numerosi artisti.

Il Cubismo ha influenzato tutte le arti nel periodo in cui si è diffuso: dal cinema alla letteratura, dal teatro alla moda. Uno stile di vita e non solo una corrente artistica che ha affascinato e continua ad affascinare generazioni di artisti e non.

Certo è anche vero che l'arte del Cubismo non è di facile comprensione talvolta. Ciò che vede l'occhio umano ad un primo sguardo, può risultare confuso e privo di senso. Ma non è così.

Ogni linea, ogni sfumatura di colore, ogni composizione astratta ha un suo filo logico. Nell'insieme una tela cubista risulta affascinante quanto fantasiosa. E nulla è lasciato al caso.

Così come il sushi. Nelle sue forme "cubiche", nelle linee definite, nell'insieme armonioso tra riso e pesce.

Il pranzo da I Jo è stato influenzato fortemente da questa mostra, così da "studiare" ogni singolo elemento che ha composto il nostro menù.

Del ristorante I Jo vi abbiamo parlato tantissime volte su questo blog. E' divenuto ormai uno dei punti di riferimento per dell'ottimo sushi a Roma.

Il pesce è freschissimo, il salmone in particolare è buonissimo, il riso è cotto al punto giusto e lo zenzero abbonda (per coloro che ne son golosi quanto me).

L'ambiente è raccolto ed intimo, il personale molto cordiale e sorridente. Un posto dove mangiare in tutta tranquillità.

A questo menù, preso con una offerta, Daniela ha aggiunto un dolce: dei dolcini di cocco al vapore. Non ho potuto resistere e così ne ho assaggiato un pezzettino. Davvero delizioso e dal gusto delicato.

Per coloro che sono ancora un pò titubanti riguardo il sushi: lasciatevi conquistare dalla sapiente arte culinaria orientale. Chiudete gli occhi, non lasciate che i "pregiudizi" vi privino di questo delizioso cibo, leggero ed invitante.

Il Sushi vi sorprenderà quanto il Cubismo ed i suoi protagonisti. La mostra "Cubismo Cubisti" è ancora allestita presso il Complesso del Vittoriano a Roma e ci sarà per un bel pò. Non lasciatevi sfuggire questa occasione per osservare l'arte in modo divertente.

I JO | Via Borghesano Lucchese, 18-20 Roma | 06 / 55 38 93 44

SDC

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram