Unti e Bisunti: intervista allo Chef Rubio

"Unti e Bisunti" è il nuovissimo programma televisivo di Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio, in onda dal 23 Giugno su DMAX, Canale 52 del Digitale Terrestre e Canale 28 di Tivùsat, dalle ore 22.05 alle 22.30.



Se amate il cibo di strada, se avete lo stomaco abbastanza forte da mettervi alla prova con lo Chef Rubio, non vi resta che seguire il suo programma. 


Chef Rubio sfiderà i più acclamati cuochi di strada, alla ricerca ed alla riscoperta delle tradizioni e dei sapori della nostra penisola.


Con la sua auto ed un rimorchio dove custodisce la sua "attrezzatura" da cucina, si inoltrerà nei luoghi di strada più impensabili e poco raccomandabili, alla ricerca dei cuochi di strada ove lanciare la sua sfida, raccogliendo gli ingredienti e preparando il cibo più unto e bisunto, per soddisfare i palati della giuria popolare e non solo.


Questa è la cartina dei cibi più "unti e bisunti" che lo Chef Rubio ha tracciato e che inseguirà in giro per l'Italia.


La vostra Lunch Girls preferita -fortunata già ad averlo incontrato mesi addietro in tempi non sospetti per una intervista presente in questo blog- raggiunge telefonicamente lo Chef Rubio, ancora impegnato a girare, per una breve ma intensa intervista.


"Unti e Bisunti" sta per debuttare su DMAX. Come ti sei preparato per affrontare questa avventura?
Non mangiando per un bel pò. No, non è vero: scherzo!
A dir il vero non mi sono preparato, sono stato contattato all'improvviso e preso un pò alla sprovvista.
Ho messo a dura prova il mio corpo.

Per quale motivo?
Non per la pessima qualità del cibo -anzi è altissima e presente in ogni puntata- ma bensì per la mole di cibo che ho dovuto ingerire giornalmente

Veramente?
Si, lo vedrai. Non sai quante cose ho mangiato, anche se mi piace molto mangiare, ma ho mangiato veramente tanto.

Qual è quindi il piatto più unto e bisunto che hai mai preparato o mangiato?
Il "Pani câ meusa" di Palermo, ovvero il panino con la milza di vitello.

In giro per l'Italia alla riscoperta delle tradizioni: qual è il piatto che più ti ha sorpreso?
Quello che mi ha sorpreso piacevolmente è un piatto livornese, un baccalà fritto sul quale viene versato sopra una sorta di salsa agrodolce e del rosmarino fresco a pezzettini.

E' un antipasto comunque semplicissimo e buonissimo.

Il posto dove l'abbiamo mangiato si chiama "Melafumo" -un'osteria di Livorno- dove i proprietari sono fantastici.

"Unti e Bisunti" è anche social: come ti trovi a veleggiare nella rete?
Devo imparare ad usare meglio i social, come Twitter, entrando meglio nel mondo della tecnologia in modo da stare come si dice in gergo giornalistico "sempre sul pezzo".

Ma ad ogni modo, non vivo legato al telefonino o alla mail, anche se purtroppo -e per fortuna sottolinerei- in questo periodo si è intensificata molto l'attività e di conseguenza mi ritrovo a passar parte del tempo sui social.

Svelaci qualche piccola anticipazione di "Unti e Bisunti"!
Sarà sicuramente un programma nuovo, mostrando "the dark side of the kitchen", tramite personaggi e situazioni particolari, ma ciò non significa che quel che vedrete sarà meno vero, anzi: vi mostrerò il vero lato della cucina.

Personaggi? Quindi non sarai solo?
Si e no. Sarò solo nell'avventura di "Unti e Bisunti", ma avrò modo di confrontarmi con dei personaggi meravigliosi, ognuno con una propria velleità, caratteristica e peculiarità tipica del posto di dove sono nati o vivono.
Quindi tramite loro, lo Chef Rubio scoprirà meglio i luoghi di dove andrà a mangiare ed a fare le sue sfide.

Lo street food resisterà alle varie ordinanze comunali?
Temo che la piega presa sia quella del no.

Però magari riusciremo con una "sommossa popolare" di mangioni, di curiosi e di affezionati alle tradizioni a far si che alcuni piatti non vadano perduti e che alcune situazioni non vadano a scomparire.

Sarà molto dura però. Spero di riuscire a dare il mio supporto al riguardo.

Faremo dunque la "rivoluzione del supplì!"

La cucina, a differenza di quel che si crede, è in definitiva un posto da uomini?
No, assolutamente.

La cucina è per tutti, non fa distinzione di sessi. Il sesso rimane al di fuori dalla cucina.

C'è da dire comunque che è un posto dove si spendono davvero tante ore ed energie, quindi per cui -sia l'uomo che la donna- devono mettersi in testa che devono lavorare ed anche duramente.

Le donne regalano grandi sorprese.

Una domanda da una nostra lettrice, Elena Del Maso. Vorrei chiedere allo Chef Rubio una ricetta veloce e gustosa adatta anche ai bambini per una plurimamma che lavora.
Suggerirei ad Elena di prendere delle alice fresche, passarle nella farina e friggendole nella maniera appropriata, fornirà al proprio figlio dell'ottimo Omega 3, facendogli così provare qualcosa di veramente gustoso e non grasso.


Ma non finisce qui.

Attraverso l'app "Unti e Bisunti", disponibile su DMAX e su Facebook, potete creare il vostro panino ideale, ovviamente il più unto e bisunto possibile. Gli utenti che formeranno i panini più unti e bisunti potranno vincere una scorta di birra Peroni da 2 a 6 mesi.

Birra Peroni supporterà lo Chef Rubio e "Unti e Bisunti", una  birra italiana per un viaggio attraverso le tradizioni ed i sapori italiani.


Ma chi è Chef Rubio?

Gabriele Rubini, alias “Rubio”,  nasce a Roma nel 1983 ed ha un passato da sportivo. Lo sport che lo ha appassionato è stato il rugby, giocando in varie squadre italiane ed internazionali.
Complici anche diversi infortuni, Chef Rubio -già fortemente interessato alla cucina tanto da lavorare in alcuni ristoranti mentendo sulle sue esperienze lavorative (ma così bravo da essere creduto, grazie alle sue doti culinarie) - abbandona la carriera sportiva per dedicarsi alla cucina, diplomandosi nel 2010 all’ALMA (Scuola Italiana di Cucina Italiana) di Parma.

Torna di nuovo a viaggiare in Canada, ma per problemi di visto deve abbandonare dopo poco tempo La Buca di Toronto dove lavora il suo amico Andrew Clark. Come consulente passa nelle cucine del Paul Junior a Seul e a Roma al Chiostro del Bramante. Lavora anche al fianco dello chef stellato Alessandro Breda al Gellius di Oderzo.

Dal 2010 al 2012 lavora da free lance tra Roma e Helsinki con la collega e amica Antonella Fazio. La curiosità per i cibi e le culture di paesi lontani, lo porta a viaggiare in Europa, Argentina, Canada, Usa, Norvegia, Finlandia, Svezia, Regno Unito, Cina, Corea, Giappone, Nuova Zelanda, Australia, Isole Fiji e Sud Africa.

Nel tempo libero Rubio ama leggere, scrivere, fare foto, ascoltare musica, fare cene con gli amici, ma soprattutto i tatuaggi di cui è ricoperto nella maggior parte del corpo, opera del suo secondo padre Tom Downs, dei suoi amici Paolo Alfonsi e Chiara Sorolli di Nina Tatoo e Marla Singer di Moko Tatoo.

Divertitevi insieme a noi a commentare gli episodi su Twitter attraverso l'hashtag #untiebisunti.

Noi siamo pronte alla sfida e voi?

SDC

16 commenti:

  1. Non me lo voglio perdere questo programma! Ho visto la pubblicità in tv e mi ha incuriosita parecchio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Fai bene... ti sorprenderà.. io pure son curiosissima.. nn vedo l'ora :D

      Elimina
  2. Grazie per la risposta, Sara, e grazie al nostro chef dal curriculum davvero intrigante :). Lo vedremo in tv!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      ma grazie a te :)
      Si si.. Chef Rubio è così come si presenta.. una persona davvero eccezionale :)

      Elimina
  3. Da seguire assolutamente! Grazie per l'intervista...io mi chiedevo ogni volta: ma questo chi è? da dove sbuca? Bella l'idea della cucina da strada ...è stata rivalutata finalmente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      ma grazie a te per l'interesse :)
      Sicuramente ne vedremo delle belle, vedendo cosa lo Chef mangerà :D

      Elimina
  4. Da non perdere! Grazie per essere passata da me. Ti seguo anche io. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela,
      prego :)

      Benvenuta tra di noi... :)

      Elimina
  5. Carina l'idea di questa trasmissione, proverò sicuramente a seguirla. Io adoro i programmi di cucina!

    www.thebeautifulessence.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      si è insolita... sicuramente ci sarà da divertirsi :)

      Elimina
  6. Forte!!!
    spro di riuscire a seguirlo... comunque, non so se come programma mi piacerà, lui però è di sicuro un "grande"... in pochi anni è riuscito a scalare la vetta... e a fare tantissime cose.... complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia,
      si Chef Rubio è simpaticissimo e bravissimo :D
      Dai, vediamo domenica la prima puntata e poi la commentiamo insieme :)

      Elimina
  7. Finalmente un programma diverso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna,
      siiiiiiiiii :) non vedo l'ora di vederlo all'opera :)

      Elimina
  8. Mi piace già l'idea! certi cibi e certe tradizioni non vanno perse di vista (e di stomaco)! Peccato che non faccia tappe al nord (forse troppo poco unto?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana,
      ora che me lo fai notare... è vero, non sono segnalati piatti al nord.. è un quesito che dobbiamo chiedere allo Chef :D

      Elimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram