Gianmarco Tognazzi, Fabio Campoli e..la “Sua Cucina”, GUSTO-biennale dei sapori e dei territori

Gianmarco Tognazzi, Fabio Campoli e.... la “Sua Cucina”
L'attore e lo chef protagonisti a Venezia della Biennale del Gusto con il progetto “La Tognazza” e uno show cooking dedicato al grande gourmet Ugo.

Gianmarco Tognazzi e Fabio Campoli, un attore e uno chef, uno figlio di un grande gourmet, l'altro gourmet di professione.. una nuova originale coppia in cucina, protagonista a Venezia di una “gustosa” kermess.
Venezia, infatti, non è solo una città romantica, con i ponti e le lagune o la città del cinema o della biennale dell'arte, è anche la città del “Gusto”. Dal 26 al 29 ottobre Venezia si trasformerà nella capitale delle eccellenze eno-gastronomiche con un evento dedicato a professionisti ed amatori da non perdere. Quattro giorni per conoscere regioni, territori, prodotti tipici. Quattro giorni per degustare e scoprire le eccellenze del nostro paese, patria non solo di arte e meravigliosi paesaggi, ma anche di prodotti e di una cultura gastronomica che il mondo ci invidia.

In questa speciale location i due saranno protagonisti di più e interessanti momenti.
Padroni di casa allo stand “La Tognazza”, spazio riservato esclusivamente a chi ama mangiare bene, in cui saranno presentati tutti i prodotti dell'azienda tenuta a battesimo dal grande Ugo.
Dall'olio al vino (il celebre Tapioco e Antani), dalle creme alle confetture, tutto è prodotto secondo tradizione e selezionato e garantito dallo chef Campoli e dal suo Circolo dei Buongustai. Un progetto gastronomico che persegue il sogno dello “chef e produttore” Ugo Tognazzi e che riporta alla contemporaneità i veri sapori di una volta, originali e genuini, come sottolinea Gianmarco.

Insieme, nella giornata di sabato 26 (ore 15) nello spazio Zanussi, duetteranno ai fornelli in una serie di speciali show cooking dedicati alla “Sua Cucina”...la cucina del mitico Ugo Tognazzi, un cuoco prestato al grande schermo, scrittore e sperimentatore di numerose ricette. E proprio prendendo spunto dai suoi libri, lo chef Campoli reinterpreterà alcuni piatti affiancato da Gianmarco, che non solo si impegnerà ai fornelli, ma darà voce a una serie di letture di brani tratti dai libri di Tognazzi e altri testi dedicati al mondo della cucina. Un percorso e uno spettacolo gastronomico – culturale unico.

In questo progetto ho ritrovato le buone cose che contraddistinguono la filosofia del Circolo dei Buongustai: la gioia dei sapori e il convivio e la cucina di un grande attore, che con Gianmarco ci piace ricordare, rivedere e riassaporare”  conferma il presidente del Circolo dei Buongustai.
Per chiudere in bellezza lo chef Campoli è stato nominato Presidente di Giuria mentre Gianmarco Tognazzi Presidente onorario del premio “Città di Venezia – Ugo Tognazzi”, che sarà assegnato al termine delle quattro giornate al miglior cuoco in gara.
Un’edizione della Biennale del Gusto, veramente ricca, a partire dall’inaugurazione, dove Gianmarco sarà testimonial d'eccezione, tra show cooking e degustazioni, letture e prodotti da conoscere, riflettori puntati su questa nuova coppia artistica.

SDC

4 commenti:

  1. storici i pranzi e le cene a casa Tognazzi, mi piacerebbe presenziare a questo evento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacerebbe moltissimo,ma non riesco in questa edizione.. spero la prossima!

      Elimina
  2. Immagino che meraviglia questa kermesse: da vedere e da gustare. Tu ci vai? Ci racconterai qualche dietro le quinte? Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      purtroppo no, non riesco in questa edizione.. :(

      Elimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram