Pranzo al Pavè di Milano


Eccoci di nuovo dopo la pausa natalizia!
Avete mangiato e dato sfogo alle vostre passioni culinarie? Si? No?

Ebbene, non è ancora tempo di mettersi a dieta, prima voglio presentarvi uno dei locali che ha ricevuto lo scorso anno il premio come Miglior Bar d'Italia, ovvero il Pavè di Milano.

Come avevo avuto modo di raccontarvi qui, il Pavè è stato uno dei locali premiati come Miglior Bar d'Italia, oltre ad essere inserito nella guida stilata dal Gambero Rosso.

Essendo stata a Milano, ho voluto testare di persona sia l'ambiente e sia la qualità del cibo. Per questa missione "avventurosa" gastronomica ho avuto il piacere di essere accompagnata da Alessandra, colei che spesso ci fornisce dritte per gli eventi più "in" ai quali abbiamo avuto modo di partecipare come Lunch Girls.

L'appuntamento è proprio di fronte al locale. La giornata è pessima. Quando sono stata a Milano era ancora autunno, ma sembrava fosse giunto l'inverno all'improvviso. Un freddo pazzesco, la nebbia e la pioggia non mi hanno incoraggiata ad affrontare le strade di Milano, però immergermi nel Pavè mi ha come fatto sentire a casa.

Davvero una strana sensazione per una romana, perchè a Milano noi non ci sentiamo mai a casa.

Il locale conferma l'atmosfera dichiarata: al Pavè è come sentirsi a casa propria, come sedersi a tavola con perfetti sconosciuti ma magari condividere il tavole, delle chiacchiere e qualche sorriso. L'ambiente è molto giovanile, curato nei dettagli. Vi sono svariati tavoli, molti appunto prevedono tante persone e quindi è facile dividere il tavolo con persone che si trovano lì per mangiare, come te.

In attesa di veder arrivar Alessandra, entro ed ordino un tea caldo, in modo da riscaldare la gola e congelare il virus del raffreddore, che so che potrebbe essere dietro l'angolo. Non mi abituerò mai alla diversa temperatura di Milano. La trovo molto più fredda di Roma, seppur vi siano gli stessi gradi magari. Per non parlare dell'umidità che stava cotonando i miei capelli.

Ad ogni modo, il mio tea zenzero e lime arriva quasi subito e con sommo piacere, degusto questo abbinamento sfizioso.

Cosa si mangia al Pavè? Dai panini, alle zuppe di stagione, ad alcuni piatti di carne, ai dolci fatti in casa. Tutto è rigorosamente fatto in casa e con ingredienti di stagione. Ciò eleva al massimo la qualità e la freschezza del cibo.

Finalmente arriva Alessandra e possiamo così ordinare. Personalmente prendo un panino con pollo, avocado e salsa mayo pavè, una sorta di maionese con un ingrediente segreto, mentre Alessandra ordina una insalatona, ma con svariati ingredienti, accompagnata da quel pane che a me -sinceramente- è piaciuto tantissimo.

Croccante, caldo al punto giusto, ottimo per il panino che non si è sbriciolato neanche un pò, conservando al contempo tutta la freschezza del cibo, del pollo e dell'avocado, mescolati alla salsa segreta che mi ha fatto perdere la testa.

Davvero una delizia per il palato.

Anche l'insalata di Alessandra è gustoso e leggera, ideale per coloro che lavorano e che intendono restare svegli in ufficio anche dopo la pausa pranzo.

Avremmo voluto tanto prendere anche il dolce, ma quello che volevamo era finito. Se posso darvi un consiglio, ordinate il dolce per tempo, onde evitare di rimanere senza. Un altro consiglio è quello di prenotare sia a pranzo che a cena, altrimenti rischiate di non trovare posto.

Il pavè è comunque aperto tutto il giorno, fino a sera, quindi potete passarci anche per la merende, ove sicuramente troverete di nuovi i dolci, che sono preparati al momento dagli chef in cucina.

Una esperienza davvero paradisiaca che mi ha fatto dimenticare per un'oretta buona il maltempo, il freddo, la fretta -avevo un appuntamento subito dopo dall'altra parte della città- e il virus dell'influenza che, questa volta, non mi ha battuta!

E' stato poi un piacere fare due chiacchiere con Alessandra e scoprire nuovi locali dove vorrò sicuramente andare a mangiare, in attesa di svelarvi gli altri progetti che sto curando.

Piano piano, in fondo Roma non è stata costruita in un giorno!

Comunque, il Pavè si trova in zona Corso Buenos Aires -circa 700 m dal corso- in una zona dove sorgono tanti localini che vi perdereste per vederli tutti.

L'ambiente, molto famigliare e amichevole, è davvero molto carino. Il personale molto gentile, sorridente e disponibile... e non me ne vogliate ma, non sempre mi capita a Milano!

Super consigliato ai romani in trasferta ed ai milanesi che sorridono o che intendono ritrovare il buon umore.


PAVE' MILANO - Via Felice Casati, 27  Milano
Pavè Menu, Reviews, Photos, Location and Info - Zomato

SDC

12 commenti:

  1. Questo locale me lo segno, Buenos Aires è in centro, comodo. Mi dispiace per la tua giornata di cattivo tempo, è abbastanza normale a Milano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      allora se poi vai fammi sapere :)

      Eh lo so... Milano è così :D

      Elimina
  2. non lo conosco ma ho preso nota!

    new post
    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/pronti-per-saldi-da-fatine-e-folletti/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  3. non lo conoscevo e dire che sono di Milano! ci faro sicuramente un giro, grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  4. mi sembra di esserci stata ma non sono sicurissima!!

    RispondiElimina
  5. Tra non molto dovrò venire a Milano e quasi quasi andrò a farci un giretto ,)
    Alessia

    THECHILICOOL

    FACEBOOK

    Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Alessia, sicuramente ti piacerà :)

      Elimina
  6. Milano la conosco molto bene, ma non tanto i locali, mi è capitato di stare da sola e non conoscendo tanta gente, me ne stavo da sola in camera....
    Peccato sarà la prossima volta..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato Katia!
      Beh quando ti capita, facci sapere.. anche noi ogni tanto siamo a Milano.. :)

      Elimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram