SocialKitchen: la cucina sartoriale di Matteo Torretta in diretta il 18 giugno


SocialKitchen apre il “salotto dei milanesi”:
la cucina sartoriale di Matteo Torretta in diretta il 18 giugno

 Lo chef del ristorante Asola, all’ultimo piano del Brian&Barry Building di Milano,
preparerà un originale “Rombo arrosto, salsa di cetrioli e fave”.
Dalle 20.00 su socialkitchen.it




Moda e cucina, un connubio sinergico che sempre più condivide anche lo spazio fisico: succede a Milano, nel Brian&Barry Building, nuovo tempio fashion e culinario dei milanesi.

SocialKitchen è pronta a cogliere la tendenza in atto e a portarla in tutte le case, senza limiti “geografici”: mercoledì 18 giugno Matteo Torretta, chef di Asola, ristorante inaugurato nello scorso mese di marzo all’ultimo piano del Brian&Barry Building nella centralissima via Durini a Milano, preparerà il suo “Rombo arrosto, salsa di cetrioli e fave” in diretta streaming suwww.socialkitchen.it . Chiunque potrà seguirlo passo passo nella preparazione dalla propria cucina di casa: in meno di un’ora il piatto sarà pronto per essere portato in tavola.


“La sfida di SocialKitchen è di rendere la cucina alla portata di tutti, abbattendo i confini fisici e permettendo potenzialmente a chiunque di imparare dai grandi chef, non solo le tecniche di cucina ma soprattutto a fare proprie le emozioni che ogni piatto regala”, ha affermato Antonio Marchello, chef, autore, ideatore e volto di SocialKitchen. “La presenza di Matteo Torretta a SocialKitchen è particolarmente significativa perché esprime il concetto della cucina sartoriale: cura impeccabile, come per confezionare un abito su misura, ma anche interpretazione e creatività che fanno di ogni piatto un capolavoro unico”.


Per seguire la lezione - da soli o in compagnia - e lavorare in diretta con lo chef è sufficiente registrarsi al sitowww.socialkitchen.it , fornendo il proprio indirizzo email. Si riceverà l’elenco degli ingredienti e delle attrezzature da avere a disposizione al momento della diretta per seguire la preparazione. Una chat consentirà di porre domande in tempo reale allo chef o, semplicemente, di commentare e condividere i vari passaggi della ricetta con gli altri partecipanti alla lezione.


SocialKitchen offre a chiunque la possibilità di imparare a cucinare, divertendosi, grazie a lezioni di cucina interattiva su web, accessibili al costo di 1 euro. E’ sufficiente essere davanti ai fornelli con l'attrezzatura e gli ingredienti ricevuti via mail dopo essersi registrati su www.socialkitchen.it e collegarsi al sito con il proprio computer, tablet o smartphoneall’orario della lezione: 40 minuti circa in compagnia dello chef Antonio Marchello e dei suoi ospiti per cucinare con la possibilità di fare domande via chat, ma anche di condividere le varie fasi della preparazione con gli altri partecipanti. Punto di ritrovo, prima e dopo la lezione, la pagina Facebook di SocialKitchen, dove gli allievi possono postare le foto dei loro piatti, commentare e interagire tra loro.


Lo staff

Ad Antonio Marchello si affianca Rosanna Curi, che segue lo sviluppo strategico e la regia di SocialKitchen. La parte tecnologica è curata da ExcogitaNet, società in prima linea nella realizzazione delle più avanzate infrastrutture per portali in Italia.


Le lezioni di SocialKitchen vengono trasmesse in diretta streaming da Interno 23 a Milano.

 

SDC

6 commenti:

  1. che belli!!!
    http://befashion31.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/Befashion31

    RispondiElimina
  2. Nuooooo fantastica questa idea!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea, di solito i corsi di cucina sono sempre così cari...
    Baci
    Lorena
    www.thebeautifulessence.com

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram