BOCCACCESCA (Certaldo - FI) - Con Boccaccesca Certaldo (FI) per tre giorni è la capitale del gusto






                                              

Ha il patrocinio di EXPO 2015 la XVII edizione della manifestazione che si svolgerà dal 2 al 4 ottobre
Con Boccaccesca Certaldo (FI) per tre giorni è la capitale del gusto
Nel nome di Giovanni Boccaccio un'intera città celebra l'arte del buon vivere

Un'intera città si trasforma all'insegna del piacere e per tre giorni diventa la capitale del gusto e dell'artigianato di altissima qualità nel nome del Boccaccio, uno dei padri della lingua italiana e dell'arte del buon vivere.

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre a Certaldo (Firenze) torna la 17° edizione di Boccaccesca che quest'anno, con il patrocinio di EXPO 2015, si veste a nuovo ed è pronta a coinvolgere, non solo appassionati e addetti ai lavori, ma un pubblico curioso che abbia voglia di scoprire sapori, profumi e saperi del mondo.

Boccaccesca si svolgerà, ad ingresso libero, sia nella parte del Borgo basso sia in Certaldo Alto, la parte medioevale e suggestiva.

Nel Borgo basso, in Piazza Boccaccio troveranno spazio gli espositori dell'artigianato artistico con i loro prodotti di eccellenza.

Da qui inizierà anche un singolare percorso enogastronomico a cui daranno vita gli esercenti delle attività locali che, usciranno dalle loro botteghe e proporranno, ciascuno, un piatto tipico diventando così protagonisti di un inedito street food esclusivamente made in Certaldo.

Quindi, come tradizione, l'enogastronomia sarà protagonista nel Borgo Alto: oltre agli espositori, grandi chef daranno vita a particolari cooking show, dimostrazioni di cucina alla fine delle quali il pubblico che avrà prenotato potrà degustare il piatto gourmet.

Un'area particolare sarà riservata agli scambi enogastronomici con le città gemellate con Certaldo, in particolare Neuruppin (Germania), Kanramachi (Giappone) Ripatransone e Cossignano (Regione Marche) che occuperanno posizioni vicine e saranno protagoniste di uno street food legato alle loro tradizioni e ai loro prodotti.

Spazio anche ai grandi vini con l'Enoteca di Boccaccesca che rappresenterà l'eccellenza toscana con la possibilità di degustazioni grazie ad un apposito calice creato per la manifestazione.

Ma Certaldo Alto in questi giorni sarà animata da un vero e proprio fermento di attività: incontri, presentazioni di libri, premi, animeranno il cortile di Palazzo Pretorio.

Non mancheranno momenti di spettacolo con parate in costume che si muoveranno per le strade del borgo.

E' possibile seguire Boccaccesca anche su www.boccaccesca.it e sulla pagina Facebook Boccaccesca Certaldo.



The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram