Gelato Festival, c'è ancora tempo oggi!



 Approda a Roma, con entusiasmo ed a grande richiesta, il Gelato Festival.

Dopo la tappa di giugno, il Gelato Festival è tornato nella Capitale per una seconda tappa, che si concluderà proprio oggi all'Auditorium di Roma.

Il gelato è sempre più apprezzato sia dagli italiani che dai turisti che, durante l'anno, cercano il buon gelato di tradizione italiana proprio nei loro paesi di provenienza, dove alcuni stanno avviando la produzione di gelato artigianale. Un nuovo sbocco professionale per i giovani e gli imprenditori che abbiano così voglia di esportare all'estero anche questo nostro ottimo prodotto.

Tornando al Gelato Festival, come di consueto si "sfidano" i maestri gelatieri con gusti originali creati appositamente per la manifestazione. Gusti che gli assaggiatori ed il pubblico potranno votare per decretare quello più apprezzato. Grazie al laboratorio Buontalenti, il primo laboratorio mobile da gelateria creato a vista. i maestri gelatieri potranno provvedere nel creare il gelato.


Si sfidano a Gelato Festival:

  • Antonio Cosentino – Gusto: Mascarpone e fragoline di bosco. Ingredienti: latte, panna, tuorlo d'uovo, mascarpone, zuccheri, fragoline di bosco. Gelateria Marrons glaces, Via Lungomare 131, Catanzaro
  • Ras Dudas – Gusto: Romance of Asia. Ingredienti: latte, panna, sesamo nero in asta, nocciole pralinate, copertura di cioccolato Matcha Tea. Gelateria Ciao Bono Gelato 213 Sanduo 3rd Road, Qianzhen District, Kaohsiung City
  • Emanuele Montana -Gusto: Delizia di ricotta e Cointreau. Ingredienti: latte, panna, zuccheri, ricotta, cioccolato fondente, liquore Cointreau. Gelateria Retro Via Baldo degli Ubaldi 118, Roma
  • Vincenzo Pennestri – Gusto: Macarò. Ingredienti: latte, panna, zuccheri, noci di Macadamia, cioccolato al latte, caramello di burro salato. Gelateria: Nuova Cremeria Sottozero. Corso Vittorio Emanuele 83, Reggio Calabria
  • Marco Apicella – Gusto: Geljada. Ingredienti: latte, panna, zuccheri, crema di nocciola, biscotto wafer. Gelateria: Geljada, Via Lungomare Amendola 15, Maori (SA)
  • Monsue Rullo – Gusto: 50 sfumature di rosso. Ingredienti: latte, panna, zuccheri, biscotto amaretto, cioccolato fondente. Gelateria Monsue Gelati Esagerati, Via dei Lauri 96, Aprilia, Roma
  • Giuseppe Immernino - Gusto Mont Blanc. Ingredienti: latte, panna, marroni, zuccheri, meringhe. Gelateria Giada, Via Flaminia 395/c, Roma
 
Il miglior gelatiere della tappa di Roma che sarà decretato con il voto combinato di giuria tecnica e  popolare, parteciperà alla finale europea di Gelato Festival a Firenze dal primo al 4 ottobre 2015.

Al Gelato Festival vi sono anche però dei gusti speciali da assaggiare, come quello al gusto Nutella, il vero gelato Nutella.


Vi è inoltre Amor, la novità targata Pernigotti, ispirato a una delle versioni dei celebri snack di casa Pernigotti Amor&Pleasure, ovvero una crema al gusto wafer e cioccolato con variegatura di crema di cioccolato e granella di nocciola.

Il gusto Buontalenti, specialità a base di panna e crema che dal 1979 ha conquistato i fiorentini e gli amanti del gelato di tutto il mondo. Ed è proprio il gusto Buontalenti della gelateria Badiani che quest’anno accompagna tutto il Tour di Gelato Festival 2015.

Ma non poteva mancare di certo l'omaggio ad Expo, con un gelato realizzato da Antonio Mezzalira e Giorgio Zanatta. Si tratta di un sorbetto di mango con variegatura di kiwi e fragola, per riprendere i colori del logo di Expo 2015. E’ a base di acqua per questo assai leggero e indicato per gli intolleranti al latte, il gusto realizzato in collaborazione con Fructa&Co.

L'omaggio papale invece è il gelato gusto "Cuba", per salutare il Pontefice che proprio ieri è partito alla volta di Cuba e degli Stati Uniti. Il gusto Cuba è una stracciatella di voluttoso caffè con sensori di caffè caraibico, impreziosito di scagliette di cioccolato fondente.

 
Per poter assaggiare i vari gusti si può acquistare la Gelato Card, con la quale si possono così gustare ben 5 cinque gelati, tra quelli in gara e quelli speciali, votando naturalmente il gelato preferito in gara.

Con la Gelato Card si ha accesso libero ai corsi della Scuola di Gelato Festival.
Il costo della card è di soli 10 Euro; se acquistata in prevendita prima dell'inizio della manifestazione, la gelato card ha un costo di 7 Euro e con un gusto in omaggio.

Novità di quest'anno anche la AppGelato, una app da scaricare sul proprio smartphone per votare il proprio gusto preferito. Anche la AppGelato permette di ricevere un gusto in più.

Pronti a tuffarsi in questo meraviglioso festival?

Per maggiori informazioni visitate il sito del Gelato Festival: www.gelatofestival.it

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

3 commenti:

  1. Uffa sono invidiosa...sembra essere stato molto belle oltre che molto gustoso. .le foto molto carine.
    Se ti va passa da me a dare un occhiata al mio nuovo post. ..

    http://theunbearablelightnessofs.blogspot.it/2015/09/shot-me-downbag-bag.html?m=1

    RispondiElimina
  2. ma che bell'evento!! io AMO il gelato!!

    www.fashi0n-m0de.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. aiuto ho una voglia matta di gelato!!! che belle foto tesoro, voglio sapere chei vincerà alla fine!
    un bacio grande
    passa a trovarmi:)
    http://www.sweetbea.it

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram