Taste of Oman @Padiglione Alitalia-Etihad, Expo Milano 2015




                                                    


TASTE OF OMAN @PADIGLIONE ALITALIA-ETIHAD, EXPO MILANO 2015Al via una settimana di eventi all'insegna della cultura e delle tradizioni del Sultanato dell'Oman
xx
I sapori e l'artigianato del Sultanato dell'Oman saranno i protagonisti di 'Taste of Oman' dal 24 al 30 Settembre presso il Padiglione Alitalia-Etihad a Expo Milano 2015.

Il Ministero del Turismo del Sultanato dell'Oman, in cooperazione con Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha in serbo un ricco calendario di eventi a Expo2015 per una settimana a partire dal 24 settembre. Ogni mattina e pomeriggio, all'interno del Padiglione Alitalia-Etihad si potrà entrare nel vivo della tradizione omanita grazie a dei live show interamente dedicati ai sapori e alla cultura omanita. Tra una degustazione e l'altra i visitatori potranno essere guidati da veri esperti della destinazione con racconti e suggerimenti di viaggi e itinerari speciali alla scoperta del Paese.

In occasione di 'Taste of Oman', tutti i visitatori del Padiglione Alitalia-Etihad a Expo Milano 2015 avranno l'opportunità di assistere al cooking show dello chef Salim Al Kalbani e di sua moglie Amal Al Khabori. Una coppia di chef omaniti giovane e dinamica, che ha collaborato con i principali hotel del Sultanato come il Six Sense di Zighy Bay, il Ritz Carlton di Mascate o lo Shangri la Oman, solo per citarne alcuni.  La coppia è molto conosciuta sia per la grande passione che adopera nel proprio lavoro in cucina, sia soprattutto per le loro innovative rivisitazioni delle ricette tradizionali omanite. Entrambi, infatti, difendono l'uso di ricette con ingredienti tipici senza però tralasciare la ricerca di nuove combinazioni di sapori. I cooking show sono aperti al pubblico e si svolgeranno tutti i giorni dalle 12.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00.

Inoltre, tutti coloro che visiteranno il Padiglione Alitalia-Etihad dal 24 al 30 settembre avranno la possibilità di assistere a delle sessioni dimostrative di artigianato locale con due artigiani che lavoreranno in maniera tradizionale la terracotta e i tappeti. Mentre all'ingresso del Padiglione, il benvenuto omanita sarà all'insegna del più classico dei riti: il caffè.

La partnership con Etihad Airways è una grande opportunità per il Ministero del Turismo del Sultanato dell'Oman per promuovere il Paese ai visitatori del Padiglione Alitalia-Etihad. La compagnia aerea con base ad Abu Dhabi collega l'Italia con il Sultanato dell'Oman con voli quotidiani e rappresenta per questo un partner strategico per promuovere gli arrivi dall'Italia.

Tutti i visitatori interessati a provare la tipica cucina Omanita, possono recarsi fino alla fine di Expo2015 al ristorante Al Sablah presente all'interno del Padiglione del Sultanato dell'Oman a Expo2015. Il ristorante Al Sablah offre un menu fusion con le specialità della Penisola Arabica ed i gusti più squisitamente asiatici. Il menu include sia le pietanze più conosciute come il tabbuleh, l'hummus e l'insalata di mare, sia piatti speciali come il Ghouza, un piatto di antichissime origini a base di agnello e pesce.

Etihad AirwaysEtihad Airways, è operativa dal 2003 e ha trasportato nel 2014 14,8 milioni di passeggeri. Dal suo hub di Abu Dhabi, Etihad Airways serve 111 destinazioni per il trasporto passeggeri e merci in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia e America con una flotta di 115 velivoli tra Airbus e Boeing. Sono stati ordinati altri 200 aerei, tra cui 67 Boeing 787s, 25 Boeing 777-X, 62 Airbus A350s e sette Airbus A380s. Etihad Airways ha quote di partecipazione nelle società airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Alitalia, Jet Airways e Virgin Australia e nella società svizzera Darwin Airline, che opera con il brand Etihad Regional. Etihad Airways, airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Alitalia, Etihad Regional, Jet Airways e NIKI fanno inoltre parte di Etihad Airways Partners, un nuovo brand che riunisce compagnie aeree con la stessa mission aziendale per offrire ai clienti una scelta sempre più ampia grazie a collegamenti migliori, sapientemente programmati, e vantaggi per i frequent flyer. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.etihad.com
x
Ufficio del Turismo Sultanato dell'Oman Il Sultanato dell'Oman è situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica, ha un'estensione maggiore dell'Italia con i suoi 309.500 km2 e conta circa 2.400.000 abitanti. Punto di incontro tra l'Asia e l'Africa, l'Oman è un paese montuoso circondato da deserti che si affaccia sull'Oceano Indiano e sul Mar d'Arabia. Caratterizzato da 3 climi diversi, temperato, desertico e tropicale, l'Oman si raggiunge in meno di 8 ore di volo dall'Italia ed è a sole +3 ore di fuso (+2 quando in Italia vige l'ora legale). Il Sultanato ospita diversi siti annoverati fra i patrimoni UNESCO e interessanti percorsi culturali come la via dell'incenso, nella regione del Dhofar. La capitale Mascate, i wadi e le montagne, il deserto e i piccoli villaggi sono i guardiani di antiche tradizioni e dell'affascinante natura del Sultanato. Quasi fosse sospeso nel tempo, l'Oman si apre al moderno con un occhio di riguardo per le proprie tradizioni: sport estremi e animati suq, lussuosi resort con moderne SPA convivono con antiche fortezze e tradizioni dei popoli del deserto. www.omantourism.gov.om
                                                                

xxxx

 
-

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram