PittaRosso: la nuova legge dei Grandi Numeri

Paris Hilton, 42. Gwyneth Paltrow, 43. Kate Winslet, 43. 

Non stiamo dando i numeri, stiamo semplicemente scoprendo che non tutte le star, così ammirate e amate, hanno piedini da Cenerentola. Per non parlare degli uomini, sempre più alti, sempre più "big foot", fenomeno che si riscontra nelle nuove generazioni, già ampiamente registrato statisticamente dai podologi. Ebbene sì, i piedi si allungano e diventa sempre più importante soddisfare le esigenze di tutti.
Per questo PittaRosso, un brand capace di anticipare i desideri dei propri clienti, ha creato la linea dedicata ai "Grandi Numeri": dal 42 al 44 per le calzature femminili, dal 47 al 50 per l'uomo.

La linea esclusiva "Grandi Numeri" propone 11 creazioni in pelle rigorosamente Made in Italy (6 per la donna e 5 per l'uomo) che sposano il massimo della qualità e del confort con un design alla moda, e che sarà presente in 100 punti vendita PittaRosso (tra Italia, Francia, Slovenia e Croazia) in spazi dedicati con un esposizione ad hoc.


A questa linea specifica si aggiungno alcuni modelli delle normali collezioni donna, uomo e sport, che in tutti i punti vendita della rete, oltre alla numerazione classica, sono proposti anche in versione extra; in tal caso l'esposizione è all'interno delle normali aree espositive e la maxi taglia si riconosce grazie alla presenza di un bollino giallo sul fronte della scatola.

Per avere successo, si dice, bisogna avere i numeri. Per conquistare e fidelizzare un pubblico particolarmente esigente, bisogna avere i "Grandi Numeri". Pittarosso  ancora una volta precorre i tempi, allarga l'offerta, anzi l'allunga.



All'interno del sito www.PittaRosso.com verrà creata un'apposita Gallery Grandi Numeri e tutti i clienti potranno scrivere a grandinumeri@pittarosso.com per richiedere info e dare suggerimenti.



PittaRosso, acquisita nel 2011 da 21 Investimenti gruppo fondato e guidato da Alessandro Benetton, continua la grande crescita, che gli ha permesso in soli 3 anni di diventare una delle più importanti realtà internazionali, per espandersi in tutta Italia e da qui in Europa. Ora, con la nuova proprietà - nel gennaio 2015 l'azionista di maggioranza è divenuto Lion Capital, specializzato nel segmento retail e beni di consumo con circa 6 miliardi di investimenti in Europa e in America – si prepara ad una nuova stagione di sviluppo e di espansione. «PittaRosso, pur in una delicata fase congiunturale, sta riuscendo nell'impresa di crescere in modo significativo e sostenibile», dichiara l'Amministratore Delegato Andrea Cipolloni. Il gruppo ha chiuso il 2015 con un fatturato di circa 300 milioni di euro. Gli investimenti dal 2011 ad oggi sono stati di 80 milioni, di cui 30 milioni nel solo anno 2015. L'azienda è passata dai 53 store del 2011 a 174 store a fine 2015 (54 punti vendita aperti nel 2015, di cui 9 in Francia). L'obiettivo dell'azienda è di superare gli 800 milioni di euro nei prossimi 5 anni.
www.pittarosso.com

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

1 commento:

  1. In effetti è un'ottima idea... ci sono tante persone con numeri grandi! Secondo me avrà parecchio successo questa iniziativa :)
    Baci

    TruccatiConEva

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram