Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio celebra la Festa dei Ceri con un pacchetto speciale!



Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio si prepara per celebrare la FESTA DEI CERI!
Il 15 maggio, uno dei borghi medievali più affascinanti d'Italia, perfettamente conservato, rivive una tradizione storica che vi lascerà senza fiato.



La città di Gubbio sembra vivere al di fuori dello spazio e del tempo. Non è contaminata dai ritmi frenetici urbani e ha conservato nei secoli tutta la quiete e la serenità del migliore Medioevo italiano. Qui, sulle colline umbre, è situato il Park Hotel ai Cappuccini, un elegante albergo immerso nella tranquillità e nel silenzio del suo parco di alberi secolari.

Nato nel '600 come monastero è diventato oggi una suggestiva dimora dove passato e futuro si fondono armoniosamente. E proprio nel mese di maggio, la storia e la tradizione medievale di Gubbio si manifestano in maniera ancora più evocativa, grazie alle celebrazioni di una delle feste tradizionali più antiche ed entusiasmanti d'Europa: la Festa dei Ceri di Gubbio.

La Festa dei Ceri è una delle tradizioni più emozionanti e singolari in Europa e si svolge nella città di Gubbio il 15 maggio di ogni anno. I Ceri sono tre macchine di legno a forma di prismi ottagonali sovrapposti e decorati, pesanti circa 4 quintali, portati trionfalmente a spalla dai ceraioli in onore di S. Ubaldo, patrono della città.

Le origini di questa Festa sono antichissime e l'ipotesi più plausibile rimane quella legata alla figura di S. Ubaldo: il 16 maggio del 1160 l'amato Vescovo di Gubbio morì; tutti i cittadini allora iniziarono un pellegrinaggio con candele accese, rito che si ripeterà sempre la sera della vigilia (il 15 maggio) in memoria del transito, caratterizzato dall'offerta di ceri votivi da parte delle Corporazioni di Arti e Mestieri. La Festa che continua a ripetersi ogni anno, è un autentico spettacolo per gli occhi e per il cuore: tutta la città partecipa con gioia ai festeggiamenti, tra suoni di campane, colori, banchetti, giravolte e canti che si rincorrono nelle vie della città, e che culminano con il momento della corsa vera e propria, la gara che si conclude in cima al Monte, dove sorge la Basilica del Santo.

In occasione di una celebrazione così importante, Park Hotel ai Cappuccini ha ideato un imperdibile pacchetto che renderà ancora più indimenticabile la partecipazione alla suggestiva Festa dei Ceri.

Il pacchetto comprende:

- 1 notte di pernottamento,

- la prima colazione a buffet,

- cena ceraiola tipica eugubina

- servizio navetta per il centro storico per assistere alla festa,

- libero accesso alle Acque Emozionali del nuovo Parco Acque indoor (piscina con corsie natatorie, vasca baby, nuoto controcorrente, area idromassaggio a 30°C e terrazza solarium),

- libero accesso alla palestra con area cardio-fitness e power-training

- parcheggio esterno e garage a disposizione gratuitamente all'interno della proprietà

Prezzo a partire da € 310,00 per 1 notte in doppia, per due persone.

Il soggiorno in occasione delle celebrazioni per la Festa dei Ceri si arricchirà così di nuove emozioni, grazie a un percorso dei sensi e del benessere attraverso Cappuccini Wellness &Spa, uno spazio emozionale dove rigenerare il corpo, gratificare i sensi e nutrire lo spirito, che culmina nel suggestivo Parco Acque. Il Parco Acque del Cappuccini Wellness & Spa, firmato dall'architetto Simone Micheli, è il frutto non solo di una raffinata ricerca estetica, ma anche e soprattutto di un percorso progettuale volto a creare un ambiente che renda unico ed inimitabile il soggiorno benessere.

Anche la cucina merita una nota a parte: curata da un magistrale chef, è un'invitante combinazione di specialità locali, tra cui il pregiato tartufo bianco, con piatti internazionali e quelli tipicamente mediterranei.

Le proposte gourmand sono state rivisitate, presentando inoltre una serie di percorsi gastronomici. In occasione della Festa dei Ceri, il ristorante del resort propone per la cena, dei piatti ceraioli, tipica di Gubbio con un piatto assolutamente da non perdere: il baccalà alla ceraiola.

A proposito di Park Hotel Ai Cappuccini

Il Park Hotel ai Cappuccini è un elegante albergo immerso nella tranquillità e nel silenzio del suo parco di alberi secolari. Un tempo monastero seicentesco, oggi è una suggestiva dimora dove passato e futuro si fondono armoniosamente. Nella storia di Gubbio si possono facilmente rintracciare riferimenti a questo splendido edificio e alle comunità religiose che fin dalla sua costruzione l'hanno abitato. Le sue pietre e la sua architettura sono infatti tra le testimonianze più alte di un Medioevo luminoso, raffinato e colto, come ha sottolineato lo scrittore francese Marcel Brion, che durante un soggiorno in Umbria notò che «nella pietra dei palazzi di Gubbio sembra essersi per sempre fissata l'anima stessa del Medioevo Italiano». Appartato eppure vicinissimo al centro della città, oggi il Park Hotel ai Cappuccini è una struttura che unisce antichi ambienti e nuovi comfort, in una felice ed equilibrata combinazione che ha saputo mantenere intatta l'atmosfera spirituale che pervade questo luogo. Numerose pregevoli opere d'arte, dagli affreschi di Capogrossi alle sculture di Arnaldo Pomodoro, arricchiscono il soggiorno con un'indimenticabile esperienza culturale ed estetica. L'albergo è membro della prestigiosa catena Small Luxury Hotels.

www.parkhotelaicappuccini.it



The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram