SUSHICILIANO: QUANDO I PRODOTTI SICULI INCONTRANO LA CUCINA GIAPPONESE

SUSHICILIANO:
QUANDO I PRODOTTI SICULI
INCONTRANO LA CUCINA GIAPPONESE
Solo al ristorante Fusion de La Plage Resort a Taormina
con l'Executive Chef Giovanni Grasso


E' al ristorante Fusion de La Plage Resort di Taormina che la Sicilia incontra il Giappone: due terra simili per l'aspetto insulare, la vivace attività vulcanica, la rigogliosa natura e una cultura millenaria, anche culinaria. Tutto ciò, nonostante siano situati diametralmente opposti sulla Terra.
 
Grazie alla curiosità e alla creatività dell'Executive Chef Giovanni Grasso, il tipico sushi può essere gustato al Fusion de La Plage Resort con materia prima freschissima, pescata dai mari siciliani e i profumi aromatici che accompagnano il pesce sono tipici delle terre siciliane. Nasce così il Sushiciliano, un sushi in pena regola ma con i colori e i sapori mediterranei di contorno.
Lo chef Grasso ha assorbito la tecnica dalla trentennale esperienza del maestro chef Hiroki Nakanoue, ben due stelle Michelin per il suo ristorante a Osaka. Nascono così le rivisitazioni dei principali piatti sushi:
  • Futomaki siciliano: il classico rotolo grande di alga Nori con riso viene composto con tonno fresco tagliato a strisce al momento; cipolla rossa di Tropea, tagliata à la julienne e cotta con aceto bianco e zucchero fino a ottenerne una composta; infine, la scorza d'arancia, grattugiata con l'apposita grattugia giapponese Oroshigane. Il Futomaki può essere servito crudo anche fritto, avvolgendolo prima in una panura di pane Panko. La speciale salsa siciliana con cui sarà accompagnato è una riduzione di soia Mirin, sakè e arancia.
  • Hosomaki siciliano: il classico rotolino piccolo è "farcito" con gambero rosso di Mazara del Vallo e limone Interdonato, tipico IGP della provincia di Messina dal 2005, caratterizzato da una buccia più fine e più liscia del comune limone e dalla maggiore concentrazione di acido ascorbico e minore concentrazione di acido citrico, che rende il sapore un po' più dolce.
  • Nigiri siciliano: il classico cuscinetto di riso completato da pesce in superficie presenta, nella versione dello chef Grasso, ostrica pastorizzata in acqua di mare, scorza di verdello, limone tipico siciliano dal colore verde e sapore molto aspro, e riduzione di soia, limone e zucchero.

Informazioni su Ragosta Hotels Collection
Ragosta Hotels Collection (www.ragostahotels.com) raggruppa Hotel e Resort di lusso. Ragosta Hotels Collection ha sede a Roma ed include quattro strutture alberghiere: l'Hotel Raito, dotato di 77 camere, e il Relais Paradiso, con 22 camere, entrambi con vista mozzafiato su Vietri sul Mare, in Costiera Amalfitana; La Plage Resort a Taormina, di fronte l'incantevole Isola Bella, con 61 camere e suite. Infine, di recente apertura Palazzo Montemartini a Roma, adiacente delle Terme di Diocleziano con 82 tra camere e suites. L'obiettivo di Ragosta Hotels Collection è quello di regalare agli ospiti un'esperienza che rifletta il loro stile di vita: la filosofia 'Define your Lifestyle' vuole infatti rappresentare l'eccellenza dell'ospitalità alberghiera e delle sue componenti: design delle camere, ricercatezza gastronomica, benessere e ambienti eleganti. Ragosta Hotels Collection rappresenta una nuova generazione di viaggiatori che ama abbinare al proprio stile di vita l'unicità della destinazione, per un'esperienza veramente indimenticabile.


The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

1 commento:

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram