Salon du Chocolat: IL DESIGN SI FA GUSTOSO - tutte le forme innovative del cioccolato


COMUNICATO STAMPA

9­/12 FEBBRAIO 2017, SALON DU CHOCOLAT MILANO

IL DESIGN SI FA GUSTOSO

Al Salon du Chocolat tutte le forme innovative del cioccolato

Al Salon du Chocolat di Milano 2017 fashion e design si uniscono nel segno del cioccolato: per la seconda edizione della manifestazione maître chocolatier fra i più famosi del mondo realizzeranno in cioccolato delle vere e proprie opere d'arte, in una suggestiva contaminazione fra food, scultura e design.

Il 9 di febbraio si apriranno le porte della più importante manifestazione dedicata al cioccolato che, grazie alla maestria e creatività dei suoi protagonisti, diventa il tempio del fashion e del design dedicato al cacao. Sarà infatti una scultura del Maestro Ernst Knam ad accogliere i visitatori all'ingresso del Salon du Chocolat.

Ernst Knam ­ Tedesco di nascita, milanese d'adozione, è pasticcere e maestro cioccolatiere di fama internazionale, campione del mondo di Gelateria e noto personaggio tv con le trasmissioni "Il Re del Cioccolato", "Che diavolo di pasticceria" e recordman di ascolti con "Bake Off Italia". Il soggetto dell'opera è ancora segreto e sarà una sorpresa per tutti i visitatori.

C'è grande attesa per la sfilata di moda con abiti creati da 10 grandi pasticceri dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani ( AMPI ) in collaborazione con 11 stilisti internazionali studenti della NABA ­Nuova Accademia di Belle Arti Milano. Il fashion show ospiterà due creazioni in arrivo da Parigi firmate da Patrice Chapon e dalla Maison Boissier , e la sfilata si chiuderà con un abito firmato da Ernst Knam .

L'attenzione dei curatori del Salon du Chocolat per il mondo del design si riconferma con i lavori emersi in occasione di un workshop dedicato al choco design curato da Lorenza Branzi di NABA. Design al cioccolato è il titolo del laboratorio sulle nuove forme e le nuove modalità di consumo del cioccolato, linee barocche, una ricerca che attinge al passato per dare alla forma una nuova vita secondo uno stile minimalista in cui il design odierno è testimone di una continua evoluzione.

Anche nel 2017 il premio Brand Identity GRANDPRIX, alla sua 22° edizione e punto di riferimento per il settore, in occasione di Salon du Chocolat introduce le categorie dedicate al Best chocolate packaging e al Best chocolate design alle quali sono stati iscritti i lavori di alcune agenzie e produttori. Il 7 febbraio, insieme ai migliori progetti di design strategico e comunicazione visiva di altre categorie, saranno premiati i migliori Choco lavori.

In una seconda edizione del Salon du Chocolat che strizza particolarmente l'occhio al design e all'arte, non poteva mancare il fondamentale contributo dello Chef Ernst Knam, che nel corso degli anni ha collezionato diverse collaborazioni illustri nel settore. Per esaltare al massimo la materia prima che gli è più cara, il cioccolato, in questa occasione lo Chef si è affidato alla creatività di Fabio Novembre . L'architetto, dall'approccio iconico ed espressivo, progetta spazi per i più importanti brand internazionali : dagli store di Stuart Weitzman agli showroom Bisazza, dagli allestimenti Lavazza alla nuova sede dell'A.C. Milan. "Sono interessato alle cose che uniscono piuttosto che a quelle che dividono, e credo che il cibo sia rimasto una delle ultime espressioni culturali condivise al di là di ogni ideologia." Il fil rouge dell'amore, che attraversa l'arte, il design e viene esaltato dalla dolcezza e dalla consistenza del cioccolato prenderà quindi la forma del progetto "Love Over All" realizzato da Fabio Novembre in cui due grandi visi, due metà si fondono e si compenetrano in un grande cuore tridimensionale.

Lo Chef Knam interpreterà quest'opera, lavorando e plasmando l'elemento che lui predilige, per creare una commistione unica nel suo genere di arte, design e food styling, un pezzo unico per il concept che esprime e per la minuziosa ed elaborata realizzazione.

L 'esperienza design al Salon du Chocolat non termina qui perché il cioccolato può prendere infinite forme, da quelle dell'insolito a quelle del quotidiano. Per questo, in collaborazione con il functional artist Piergiorgio Robino , Davide Comaschi , vincitore del World Chocolate Masters 2013 e direttore della Chocolate Academy Milano di Barry Callebaut, trasformerà in una scultura di cioccolato in scala 1:1 la sedia di design Presenze , progetto di Studio Nucleo, collettivo internazionale di giovani artisti e designer con sede a Torino fondato e diretto dal 1997 dallo stesso Robino . Il Progetto Presenze nasce come una rivisitazione in chiave contemporanea delle linee barocche, una ricerca che attinge al passato per dare alla forma una nuova vita secondo uno stile minimalista in cui il design odierno è testimone di una continua evoluzione.

Al Salon du Chocolat 2017 il design non sarà solo sinonimo di arte e moda, ma anche di solidarietà : Davide Comaschi realizzerà infatti uno speciale cioccolatino di design in occasione di San Valentino 2017. Il Cuore di San Valentino 2017 sarà venduto in esclusiva solo durante il Salon du Chocolat e il ricavato andrà interamente a favore di LILT Milano Lega Italiana Lotta ai Tumori per i bambini malati e in particolare le Case Alloggio e l'accompagnamento alle terapie. La pralina verrà realizzata grazie al supporto di Pavoni , azienda leader negli stampi da pasticceria e con il supporto di Prograf Soluzioni Grafiche di Francesco Formica, che ha studiato un innovativo packaging che custodirà il cioccolatino.

Tutti coloro che aderiranno all'iniziativa acquistando il Cuore di San Valentino potranno condividere il loro amore per il cioccolato e la loro vicinanza a LILT Milano con l'hashtag #ConIlCuore.

A fare da cornice ai progetti creativi realizzati in cioccolato al Salon du Chocolat sarà il design LAGO . L'azienda, leader nel settore della produzione di arredi e nella progettazione olistica di tutti i luoghi del vivere ­ Case, Uffici, Hotel, B&B, Caffetterie ­ ha allestito come main partner il Sensory bar, la Vip Lounge e i palchi degli show cooking. Tre grandi cucine 36e8 Wildwood supportate da altrettante dispense N.O.W. accoglieranno i mastri cioccolatai; completeranno lo spazio, rendendolo aereo e leggero, librerie, divani, poltroncine, tavoli e panche appartenenti al sistema Air, tavolini con la nuova finitura Madeterraneo composta da piastrelle in ceramica decorata a mano, colorate sedute Lastika, sgabelli in feltro Step e Obeliscus. L'allestimento è stato pensato per far vivere al meglio l'esperienza gourmet del Salon du Chocolat, all'insegna della creatività e della convivialità.

Il Salon du Chocolat Milano è organizzato da Digital Events www.salonduchocolat.it .

L'evento è ideato da Event International www.salon­du­chocolat.com ; www.eventinternational.com

Salon du Chocolat

9­/12 febbraio 2017

MILANO

9­12 FEBBRAIO 2017 MiCo

MiCo – Milano Congressi, Piazzale Carlo Magno, 1.

ORARI

OPENING NIGHT ­ giovedì 9 febbraio 2017 dalle ore 18.00 alle ore 23.00

Da venerdì 10 a domenica 12 febbraio 2017 dalle ore 09.30 alle ore 19.30

BIGLIETTI

A partire da 8 euro, ingresso gratuito per i bambini da 0 a 10 anni.

Previsti sconti per gruppi, famiglie e scuole.

Possibilità di acquistare VIP PASS.

Hashtag ufficiale: #salonduchocolat

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram