Il Salamino Italiano alla Cacciatora DOP per Natale


Il Natale è alle porte e inizia la corsa alla grande cena dell'anno.

Cosa preparare? Quali ingredienti utilizzare per le nostre ricette?

Qualche suggerimento ve lo forniamo noi The Lunch Girls che, in quanto a cibo, ben sapete a quanto ci teniamo sia alle tradizioni che all'innovazione, ma soprattutto alla bontà.

Oggi vorremmo parlarvi del Salamino Italiano alla Cacciatora DOP. Immancabile sulle tavole degli italiani, il salame non solo si offre come antipasto o come merenda (vedi il buonissimo ed intramontabilissimo pane e salame, meglio se con rosetta), ma diviene un ingrediente stuzzicante dei nostri piatti, pronto ad arricchirlo con i suoi profumi e sapori intensi, ma senza naturalmente sovrastare tutto il resto.

Ma cominciamo dal principio.

Come mai il salame prende il nome di cacciatore?


Le origini del Salamino Italiano alla Cacciatora DOP ha origini molto antiche, risalenti a venti secoli fa. Un prodotto dunque che è stato sempre presente nell'alimentazione dell'uomo.

Di taglia piccola, è sempre stato un alleato per i cacciatori che lo portavano con sè durante le loro battute, assieme al pane. Questo perchè il Salamino Italiano Cacciatora DOP è un alimento con una giusta fonte di grasso, energia e proteine, salato il giusto per sopperire anche alla perdita di sali minerali dovuti agli sforzi durante l'attività di caccia.

Insomma un alimento che fornisce sicuramente energie.

Il Salamino Italiano alla Cacciatore DOP è prodotto solo con suini allevati nel Nord e Centro Italia, seguendo un rigido iter disciplinare di produzione.

Nel corso degli anni, grazie all'attenzione delle materie prime e al controllo della produzione, il Salamino Italiano alla Cacciatora DOP ha abbassato il suo contenuto di sale, lipidi e grassi saturi, risultando così ricco di vitamine B6, B12 e di potassio, diventando così un alimento adatto a grandi e piccini.



Un alimento, come dicevamo all'inizio di questo post, che si presta dunque ad essere un ingrediente versatile delle nostre ricette.

A noi piace mangiarlo semplicemente a fette, in attesa del pranzo o della cena, ma può essere il vero tocco da chef per le vostre ricette natalizie. Un tocco che potrà senz'altro stupire i vostri ospiti.

Non solo dunque come classico antipasto, non solo come ingrediente di golosissimi panini, ma anche sfizioso ingrediente per ricette più "raffinate".

Vi suggeriamo ad esempio la ricetta di Vellutata di Zucca con Salamino Italiano alla Cacciatora DOP. Noi ci siamo divertite a realizzarla ed il risultato è stato sorprendente e gustoso.



Ingredienti per 4 persone

  • Brodo vegetale 800 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Porri 130 g
  • Zucca pulita 1 kg
  • Olio extravergine d'oliva 40 g
  • Panna liquida 10 g
  • 200 g di Salame Cacciatore DOP

Preparazione

Iniziamo pulendo il porro e tagliamolo a rondelle.

Scaldate l'olio in una pentola e poi aggiungete il porro, facendolo soffriggere per qualche minuto, ma senza bruciarlo.

Intanto pulite la zucca e tagliatela a pezzetti, Aggiungetela nella pentola e fate rosolare per qualche minuto, aggiungendo infine il brodo vegetale caldo, coprendo ben bene la zucca.

Cuocete per circa 30 minuti ed insaporite con noce moscata, sale e pepe. Aggiungete la panna e frullate con un mixer ad immersione. A questo punto otterrete una crema liscia, ma per aver una vellutata dovrete passare il tutto attraverso un colino a maglie strette.

Fate le porzioni ed aggiungete a guarnizione alcune fette di Salamino Italiano alla Cacciatora DOP.
 
Siamo certe che anche i vostri ospiti vi chiederanno il bis, così come hanno fatto i nostri. Il profumo del Salamino Italiano alla Cacciatora DOP ed il suo sapore si sposa perfettamente con la zucca, per un contrasto di sapori e odori da far vibrare le papille gustative.
 

Ma siete di corsa e volete semplicemente ricaricare le energie per poi tuffarvi di nuovo nello shopping natalizio?

Allora vi proponiamo anche la ricetta del Panino Saporito.

Ingredienti:
  • Salamino Italiano alla Cacciatora DOP
  • Pane integrale ai 5 cereali
  • Basilico, sale e pepe, peperoncino
  • Listarelle di cialda di Parmigiano

Preparazione:
Preparate la crema di basilico con un filo d'olio, sale e pepe, ottenendo così una crema morbida.
Tagliate il pane e spalmate la crema su ambo i lati.
Aggiungete le fette di saleme, coprendole con un po' di peperoncino a listarelle e Parmigiano.

Se volete potete anche scaldarlo leggermente sulla griglia del tostapane per dargli un po' di croccantezza, ma a nostro avviso è buono anche così.

Non dimenticate dunque di fare scorta per le vostre tavole festose e natalizie di Salamino Italiano alla Cacciatora DOP, oppure inseritelo nei classici cesti assieme al panettone: sicuramente sarà un dono molto apprezzato ed il suo profumo vi inebrierà più dello spumante.

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

2 commenti:

  1. Non dimenticherò questo prodotto eccellente e la tua proposta gastronomica
    baci

    RispondiElimina
  2. Que buena pinta tiene este salchichón! Me encantaría probarlo! 😋😋😋

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram