Al via la quinta edizione del Premio Menzione Fedic - Il Giornale del Cibo

Festival del Cinema di Venezia 2018
29 agosto - 8 settembre 2018
AL VIA LA QUINTA EDIZIONE DEL PREMIO MENZIONE FEDIC - Il Giornale del Cibo
Il Giornale del Cibo (www.ilgiornaledelcibo.it), magazine on line di cultura gastronomica e informazione alimentare, edito da CIRFOOD, impresa italiana leader nella ristorazione organizzata, contribuisce alla quinta edizione del Premio Menzione Fedic – Il Giornale del Cibo, assegnato in collaborazione con FEDIC – Federazione Italiana Cineclub al film o cortometraggio in concorso alla 75° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia che meglio ha saputo unire racconto, visione ed emozione nel rappresentare il rapporto tra cibo e cinema. 

Il premio, assegnato dal 2014, esprime l'impegno del Giornale del Cibo nel sostenere valori come innovazione, legalità, democrazia, sostenibilità e accessibilità, alimentando un'idea di trasmissione delle tematiche legate al cibo anche attraverso diversi strumenti e linguaggi. La Menzione Fedic – Il Giornale del Cibo infatti riconosce l'opera in concorso che meglio ha saputo interpretare il cibo e l'universo di valori ad esso legati. Il Giornale del Cibo è inoltre Media Partner dell'iniziativa.

La giuria della menzione speciale Fedic-Il Giornale del Cibo è presieduta da Ferruccio Gard (giornalista e artista) e composta da Marco Asunis (presidente Federazione Italiana dei Circoli del Cinema), Alfredo Baldi (storico e critico del cinema), Nino Battaglia (giornalista TGR Rai Piemonte), Carlotta Bruschi (filmaker Fedic), Giuliano Gallini (CIRFOOD - Il Giornale del Cibo), Betty Gianotelli, Carlo Gentile (giornalista RAI),  Franco Mariotti (giornalista e Vicepresidente SNGCI), Paolo Micalizzi (critico e storico del cinema), Lorenzo Reggiani e Giancarlo Zappoli (giornalista di www.mymovies.it).

Nel 2017 il riconoscimento è stato ricevuto dal cortometraggio "Le visite" di Elio Di Pace, in cui "il cibo, la sua preparazione, sono parte integrante del cortometraggio che è ambientato in una cucina dove una madre e una zia preparano pasta al forno e pacchi di caffè da portare al figlio e nipote detenuto a Poggioreale".  

Il Premio Menzione Speciale Fedic – Il Giornale del Cibo sarà consegnato l'8 settembre 2018 presso Fondazione Ente dello Spettacolo Hotel Excelsior – Lido VE, (Sala Tropicana 1).
------------------------------------------
Il magazine online Il Giornale del Cibo, nato nel 2007 con lo scopo di formare e sensibilizzare consumatori ed opinione pubblica sulle tematiche della sana alimentazione, della sicurezza alimentare e della trasparenza della filiera, conta più di 10 milioni di visite l'anno, ed ha una importante e attiva community sui principali social network (circa 185 mila fan solo su Facebook). Con una rubrica dedicata e le pillole "Food on screen", pubblicate sul sito, ha seguito tutte le giornate della 75° Mostra del Cinema di Venezia.

Fedic, la Federazione Italiana dei Cineclub, è stata fondata nel 1949 ed è presente dal 1993 alla Mostra di Venezia dove organizza il Forum Fedic e dove assegna il suo tradizionale premio all'opera che meglio riflette l'autonomia creativa e la libertà espressiva dell'autore.

CIRFOOD è un'impresa italiana leader nel campo della ristorazione organizzata. È presente sul territorio nazionale, con sedi gestionali e commerciali in 17 regioni e 72 province, e all'estero, in Belgio e in Olanda. Con oltre 100 milioni di pasti all'anno, serviti grazie al lavoro di 13mila persone, e un fatturato di gruppo di 647,7 milioni di euro, CIRFOOD è il primo operatore nella ristorazione collettiva in Italia e tra le poche realtà con capacità di servizio sia nella ristorazione collettiva che in quella commerciale. CIRFOOD è un'impresa cooperativa, cioè si avvale prevalentemente, nello svolgimento delle sue attività, delle prestazioni lavorative dei propri soci. Una formula societaria adottabile da persone che condividono obiettivi comuni e che si uniscono per affrontare insieme le sfide competitive ed innovative del mercato mettendo in primo piano i concetti di solidarietà, collaborazione sul lavoro e mutualità, che sono i principi ispiratori della cooperativa.
"Rendere accessibile a tutta la società il piacere e la qualità della nutrizione, frutto di un lavoro che dia dignità alle persone", questo è il nostro modo di vivere la ristorazione e di nutrire il futuro. 

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram