IEG: A GOLOSITALIA 2019 I SAPORI CHE NON TI ASPETTI





 
IEG: A GOLOSITALIA 2019 I SAPORI CHE NON TI ASPETTI

Spazio alle materie prime dal 23 al 26 febbraio in fiera a Montichiari (Bs) per la manifestazione organizzata da Italian Exhibition Group (IEG) che presenta agli operatori e ai foodies del Nord Ovest le ultime novità del settore Ho.Re.Ca.

Le materie prime di una volta, i procedimenti antichi, i saperi tramandati di generazione in generazione. Golositalia 2019 chiama a raccolta da tutta Italia le più pregiate produzioni artigianali in occasione dell'ottava edizione del salone di riferimento per il food, il beverage e il professional equipment per la ristorazione professionale, in calendario dal 23 al 26 febbraio al Centro Fiera del Garda di Montichiari (Bs).

Nei 5 padiglioni in cui si snoda l'attesa kermesse, un percorso di scoperta tra prodotti tipici e dop, bio e gluten free, con numerosi presidi Slowfood. Eccellenze del gusto tutte da scoprire, gustare, abbinare in un ideale giro d'Italia dai mille sapori.

Per un assaggio di quanto presentato a Golositalia: si parte dai terreni di San Damiano d'Asti dove da tre generazioni l'azienda Marco Morando si dedica alla coltura, lavorazione e vendita di Nocciole Piemonte Igp; ci si sposta quindi a Bergamo con la produzione artigianale di distillati e grappe aromatiche GioandGio; si raggiunge la provincia di Vicenza, con il succo di melograno da soli Arili Puro al 100% dell'Azienda Agricola Nuova Colombara di Pojana Maggiore, realtà tutta under 30.

E ancora salumi e ragù di cinta senese della Fattoria toscana Madonna delle Querce; specialità piacentine di Salumi Grossetti come il salame strolghino; norcinetto, finocchietto, lonzino, pancetta tesa e arrotolata, coppa, salamella fresca della Norcineria de l'Oi di Zilioli Mauro; canestrato di Moliterno Igp, peperoni cruschi, fagioli di Sarconi Igp e caciocavallo ubriaco di Lucus. Non possono mancare le specialità campane e sicule: dalla mozzarella di bufala campana DOP di Ella al pecorino trombarolo di 18 e 24 mesi della Bottega della Cuccagna; dalla crema spalmabile "riserva" al pistacchio di Eccellenza Sapori al pesto saraceno con pomodori secchi siciliani e finocchietto selvatico di Sicilia in Bocca. E ancora i pistilli purissimi di Zafferano di Fontanarosa, 100% italiano dalla verde Irpinia; l'olio EVO "cultivar taggiasca" dell'Azienda agricola Pietralata; la salsa nera al tartufo nero pregiato di Tesori della Sibilla.

Tra i numerosi presidi Slowfood ecco, per citarne alcuni, il cotto di fichi di Palmisano Angelo (preparazione artigianale pugliese), il capocollo di Martina Franca e i biscotti di Ceglie Messapica di Puglia Gourmet, il riso Gigante Vercelli di Varalda.

Non mancano numerose proposte curiose e insolite con cui stuzzicare l'immaginazione ancor prima del palato: il liquore a base di canapa Canapito di Reunion Group, che fa coppia con la Birra Four Twenty anch'essa a base di canapa; Raguvè, il ragù di lenticchie dello chef vegano Michele Granuzzo, e Mayovè, la mayonese alle mandorle dello chef di alta cucina vegetale Simone Salvini, i panettoni e pandori alla visciola de Le Cantine del Cardinale (An) oppure Chocolate in a bottle, 100% Chardonnay francese con essenza naturale di cioccolato belga e nocciole prodotto dalla Lumatop.

Nutrita anche la selezione del beverage con birrifici artigianali e produzioni di piccoli vignaioli tutti da scoprire, a completare una panoramica sorprendente e rappresentativa delle più rinomate eccellenze regionali per rispondere ad una ricerca di qualità che si fa sempre più attenta non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche nel consumatore finale. Peculiarità di Golositalia è l'opportunità per i food lovers di scoprire nuovi sapori e provare abbinamenti originali, un piacere che si prolunga anche a casa grazie alla possibilità di acquistare prodotti unici e di nicchia direttamente dai produttori selezionati presenti in fiera.

Ad animare la quattro giorni un ricco programma di eventi per coinvolgere gli amanti del buon cibo in dimostrazioni, workshop e show cooking con chef rinomati.


GOLOSITALIA 2019 è al Centro Fiera del Garda di Via Brescia, 129 - Montichiari (BS), a pochi chilometri dall'uscita Brescia Est sull' Autostrada A4 Milano - Venezia. Orario 9:30 - 19:30. Ingresso unico: € 8. Biglietto online: € 6. Ridotto scolaresche: € 6 (anche per i docenti accompagnatori). Ingresso gratuito per bambini fino a 10 anni e disabili con un accompagnatore. Sito della manifestazione: www.golositalia.it. Sui social: www.facebook.com/golositalia, twitter.com/Golositalia instagram.com/golositalia/
FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA
Italian Exhibition Group (IEG) è leader in Italia nell'organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza. Il Gruppo IEG si distingue nell'organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality and Lifestyle; Wellness and Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all'estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2017 con ricavi totali consolidati di 130,7 mln di euro, un EBITDA di 23,2 mln e un utile netto consolidato di 9,2 mln. Nel 2017, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 50 fiere organizzate o ospitate e 206 eventi congressuali. www.iegexpo.it



The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram