Skené risto-teatro: programmazione 17 - 20 gennaio


Nell'ambito della rassegna 10 Ragazze per Skené. Incontri ravvicinati con autrici, registe, attrici, il risto-teatro questa settimana propone un'imperdibile cena-spettacolo dedicata al Rinascimento ed un testo che parla di violenza alle donne...

Giovedì 17-Venerdì 18 - Sabato 19 gennaio
MATURINA FANTESCA, EREDE di LEONARDO DA VINCI


di e con Patriza La Fonte

Quel che resta del genio prima che l’eredità venga divisa, nelle confidenze e ne’ singolari ragionamenti della domestica Maturina che “in remuneratione de’ suoi boni servitii n’ebbe per testamento due ducati e due vestiti”.

Amboise, novembre 1519.
In un disimpegno accanto alla cucina nel maniero di Clos Lucé gli scritti e alcuni ritratti su tavola attendono di essere consegnati agli eredi di Leonardo da Vinci, morto il 2 maggio, mentre era ospite del re Francesco I. Maturina, che ha vissuto accanto a Leonardo negli ultimi anni, si è fatta una sua idea delle cose e delle persone, e non mancherà di dirne ai visitatori in un discorrere in volgare cinquecentesco di sapore fiorentino. E se essi pure non son quelli che lei attende, avranno la bontà di non darlo troppo a vedere.

MENU

Cena come in uso nel Rinascimento su ricette da “De arte coquinaria” di Maestro Martino de Como

Antipasto
Frictelle di salvia
o
Frictata verde

Primo
Minestra “capra e cavoli” al modo di Maturina
o
Macharoni romaneschi

Secondo
Anguille con le arance como alla tavola di Ludovico il Moro
o
Torta bolognese di herbe

Contorno
Borragine suffritta
o
Ceci rossi con ramerino

Dolci
Migliaccio di castagne
o
Sorbetto all’Aquarosa al modo di Lionardo da Vinci

Lo spettacolo inizia alle 21 e la cena lo segue alle 22
La cena in queste due sere è sulle ricette originali del tempo di Leonardo che Maturina racconta nello spettacolo.
Prenotazione obbligatoria

Fonti consultate per la documentazione e per il linguaggio (web e cartacee): Leonardo da Vinci (scritti da codice Atlantico, codice Arundel, Trattato della pittura)

Giorgio Vasari (Vite de’ più eccellenti pittori...)
Matteo Bandello (Novelle)
Maestro Martino de Como (Libro de arte coquinaria)
Giovanni Boccaccio (Decameron)

Cena+spettacolo: Euro 35


Domenica 20 Gennaio alle 21,30

REMO REMOTTI sarà in scena assieme al trio jazz formato da Manlio Maresca alla Chitarra, Giulio Scarpato al Contrabbasso e Fabio Sasso alla Batteria (formula buffet+spettacolo Euro 25, solo spettacolo Euro 15, consumazione compresa).

SKENE' - Via Francesco Carletti, 5 (Piramide) - 00154 ROMA Infoline: 06 5755561 – info@skeneroma.it

SDC

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram