The Lunch Girls a pranzo con appEatIT presso la Caffetteria Tudini di Roma


Care romane e cari romani,
chi meglio di voi sa che Natale è alle porte?

La nostra bellissima città è presa d'assalto più del solito, il traffico impazzisce e si fossilizza, i negozi sono strapieni di gente, seppur solo per dare un'occhiata, che tanto si sa, i regali si fanno sempre all'ultimo secondo e non è ancora tempo per noi per godersi la nostra splendida città come fanno tutti.

Cosa resta ai romani, se non bearsi almeno di un delizioso pranzetto?

Ed è proprio quello che abbiamo fatto io e Daniela, approfittando della rivoluzionaria idea offerta dal servizio appEatIT.

Di appEatIT e dei suoi giovanissimi fondatori ve ne abbiamo parlato poco tempo fa su questo blog, con una approfondita intervista per capire meglio come funziona questo fantastico modo per organizzarsi al meglio durante la pausa pranzo.

Sostanzialmente, attraverso appEatIT si può prenotare il proprio pranzo all'orario che più ci fa comodo, scegliere dal menù i piatti che si desiderano mangiare e decidere se pagare subito o pagare presso la struttura una volta terminato il pranzo. Il bello è che al vostro arrivo, tutto è pronto da gustare, senza attendere più di un paio di minuti.

Questa operazione si fa in 5 minuti -beh, un pò di più se avete l'imbarazzo della scelta sulle pietanze offerte- dal proprio pc o dal proprio telefono -senza neanche scaricare nessuna applicazione volendo- ed in men che non si dica, il vostro pranzo è ordinato e pronto per essere mangiato.

Troppo facile per essere vero?

Ma lo è.

Un gioco da ragazze, ve lo assicuro, tant'è che ho effettuato la prenotazione presso la Caffetteria Tudini di Roma, uno dei locali convenzionati con il servizio appEatIT, in un piccola pausa durante l'anteprima della mostra del fotografo Kazuyoshi Nomachi, allestita presso il Museo Macro La Pelanda a Testaccio.

Tra una fotografia e l'altra, tra il panorama mozzafiato delle dune desertiche, attraverso i riti sacri delle maggiori religioni al mondo, tra le immagini dei fedeli che si riuniscono a raccolta per celebrare i loro riti, in un mescolarsi di colori e gesti rituali, alla scoperta di civiltà e popolazioni molto differenti dalla nostra, seppur molto somiglianti tra loro, mi è bastato collegarmi con il mio telefono al sito appEatIT, selezionare il menù, il numero di persone partecipanti al pranzo e l'orario di arrivo, scegliendo l'opzione di pagare a fine pranzo.

Effettuando così la prenotazione per le ore 14.10, ho avuto tutto il tempo necessario per continuare a godermi quelle meravigliose immagini di paesi e civiltà lontane, assaporando per un istante l'ebrezza di trovarmi in un altro mondo, per poi recarmi all'orario indicato presso la Caffetteria Tudini, senza dovermi preoccupare di altro.

L'appuntamento con Daniela è all'interno della Stazione Termini, proprio a pochissimi metri dalla confinante via Gioberti, ove è ubicata la caffetteria.

Davanti alla Caffetteria Tudini mi è capitato di passarci numerose volte, ma per la fretta non avevo mai avuto modo di fermarmi. Una sorprendente scoperta per me e Daniela, poichè proprio a due passi dalla Stazione ci ritroviamo in un luogo molto carino, ben raccolto, con numerosi tavoli ma soprattutto con cucina tipicamente italiana.

Nei pressi della Stazione Termini è difficile trovare cucina italiana, a buon prezzo ma soprattutto di buon gusto. Un ottimo punto di riferimento per coloro che in zona vi lavorano o che si trovano a viaggiare in treno, così da aver un posto sicuro dove mangiare.

Siamo in anticipo di 5 minuti rispetto all'orario concordato, ma decidiamo di entrare, anche per testare quanto siano efficenti i ristoratori ed il nostro servizio appEatIT.


Entriamo e subito ci fanno accomodare al tavolo a noi riservato. Il tavolo lo riconosciamo grazie a delle fantastiche sedioline di carta ove vi è la scritta appEatIT.


Il cameriere ci chiede subito cosa desideriamo da bere, per poi portarci nell'immediato la prima portata del nostro pranzo, seguita a ruota dalla seconda portata. Il tutto in 5 minuti circa dal momento in cui siamo entrate.


Semplicemente straordinario!

Non credevamo ai nostri occhi. In questo modo, non ci siamo dovute preoccupare di fare l'ordinazione, di attendere l'arrivo di un cameriere che la prendesse, di attendere che i piatti fossero preparati e di fare attenzione nel caso in cui le pietanze ritardassero nel giungere al nostro tavolo.



Daniela ed io ci siamo messe a parlare della mostra appena vista, del desiderio di un nuovo viaggio -eh no, Oslo non mi è bastata- e del suo nuovo telefono appena comprato -un Nokia Lumia 520 se proprio lo volete sapere- istruendola un pò su come usarlo al meglio.


Ma cosa abbiamo ordinato?

Dunque, per Daniela un menù petto di pollo, composto con bruschetta pomodoro e basilico, petto di pollo alla griglia con patate e un'acqua piccola, mentre io ho optato per un menù tagliata di pollo, composto da bruschetta pomodoro e basilico, tagliata di pollo con pachino e rucola e dell'acqua.

La bruschetta è della croccantezza giusta, tanto che la si può mangiare sia con le mani che con coltello e forchetta, i pomodorini sono freschi e non abbiamo sentito la presenza dell'aglio. Ottimo, specie se decidete di andare con la vostra dolce metà.



I petti di pollo hanno un aspetto molto scenografico, ma sopratutto risultano molto gustosi al palato, accompagnati dall'aceto balsamico, che arricchisce il tutto.



Piatti dunque gustosi, leggeri ma che riempiono lo stomaco. Proprio quello che cercavamo noi, anche perchè la nostra giornata non finiva di certo con il pranzo. E lo sanno bene i lavoratori che poi devono rientrare in ufficio al lavoro: un pranzo leggero ma che sazia, non appesantisce e non provoca sonnolenza.

L'ideale quindi per la pausa lavorativa, non trovate?

A concludere il nostro pranzo c'è anche un caffè, compreso ovviamente nel nostro menù.



Il tutto ci è costato 9,50 Euro a persona. Davvero un ottimo rapporto qualità/prezzo, arricchito senz'altro dall'esperienza appEatIT che ha fatto del nostro pranzo una vera delizia. Niente stress, niente attese, niente file: solo e soltanto cibo e chiacchiere. Ed è proprio così che dovrebbe essere la propria pausa pranzo, non pensate anche voi?

Sorridenti e sazie, anche per il servizio così accurato, abbiamo infine pagato il nostro pranzo, pronte per riprendere i nostri giri in centro. Volendo, potreste pagare anticipatamente online, collegando il vostro account appEatIT al servizio PayPal, oppure potete pagare grazie ai buoni pasto che vi fornisce l'azienda per la quale lavorate. Sul sito sono indicati i buoni pasto accettati.

Naturalmente, avreste anche potuto scegliere altre tiplogie di menù, ce ne sono svariate, o scegliere un singolo piatto. La scelta è davvero ampia e sicuramente potrete scegliere quel che più vi piace.

Daniela ed io cerchiamo di tornare in centro per delle commissioni, purtroppo però la città in questi giorni è anche presidiata da numerosi cortei e forze dell'ordine. Siamo così costrette a cambiare i nostri piani ed a tornare a casa, senza aver terminato i nostri giri, ma per lo meno con la pancia piena.

Siamo davvero felici di aver avuto l'occasione di provare il servizio appEatIT e verificare l'effettiva efficacia della loro idea. Quanto tempo così risparmiereste? Tantissimo, e tutto da dedicare a voi stesse ed alle persone che vi sono vicino.


Nessun boccone vi andrà più di traverso con il servizio appEatIT, poichè non avrete più quella sensazione di dover mangiare tutto di fretta per tornare velocemente in ufficio a finire quell'odiosa pratica che non vi fa dormire la notte. Con appEatIT la vostra pausa pranzo sarà una dolce esperienza.

E se per caso capitasse un imprevisto? Una riunione improvvisa, quella pratica che torna indietro, il collega d'ufficio che sembra essere svanito?

Niente paura: al momento della conferma del vostro ordine, vi arriverà una mail ove vi è indicato anche un numero di telefono nel caso in cui, sopraggiunto un imprevisto, siate costretti a cambiare l'orario della vostra prenotazione.

Con appEatIT potete stare tranquilli: hanno pensato proprio a tutto!

Visto che siamo a Natale e che le Lunch Girls sono buone, vogliamo farvi un regalo: vogliamo farvi provare questa esperienza con uno sconto del 20% sul vostro primo pranzo con appEatIT.

Per usufruire di questo regalo, vi basterà cliccare a questo link, registrarvi sul sito appEatIT e fare la vostra ordinazione a partire dalle ore 12, tra le strutture convenzionate con il servizio.

Noi possiamo suggerirvi senz'altro di provare la Caffetteria Tudini ed i suoi menù, ma date uno sguardo anche agli altri locali. Sicuramente avrete l'imbarazzo della scelta, ma la potrete fare standovene comodamente al pc.

Siamo certe che una volta provato appEatIT lo vorreste provare sempre, anche per il vostro ristorante preferito, anche per la cena, la merenda e persino la colazione.

Noi non vediamo l'ora!

CAFFETTERIA TUDINI - Via Gioberti 28, Roma

SDC

30 commenti:

  1. Avevo gia letto il tuo precedente post su AppEatIT, e confermo: è davvero una trovata geniale! Oltre al menu che, confesso, mette davvero appetito....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      infatti a noi piace molto l'idea... e soprattutto poi degustare :)

      In questo modo per noi è più facile organizzarsi :)

      Elimina
  2. Dai ma che idea quella di Appeatit, di sicuro proverò mooolto presto, mi piacciono queste cose innovative!!! Grandi Lunch, sempre sul pezzo!!!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Meggy,
      eh si... noi andiamo sempre alla ricerca di cose nuove.. :)

      Dai, allora quando lo provi.. facci sapere... :)

      Elimina
  3. fortissimaaaaaaaaaaaaaaaaaa questa app! se non sbaglio ne avevi parlato tempo fa e scoprii che per ora è solo un servizio su Roma. In questo locale avete mangiate strabene....quante bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy,
      eh si... al momento in sperimentazione su Roma... ma sicuramente prenderà presto piede anche in altre città, grazie anche al vostro supporto e alla vostra attenzione :)
      Mangiato molto bene :)

      Elimina
  4. ci sono stata anche io in questo post e si mangia bene!

    new post
    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/look-casual-e-idee-regalo-s/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Ciao Elisa,
      eh si... sorprendente, pratica... e veloce ;)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ciao Paola,
      la prossima volta che sei a Roma provalo anche tu.. ti stupirà :)

      Elimina
  7. Risposte
    1. Eh si cara Francesca,
      è proprio questo il bello :)

      Elimina
  8. mmmmmm!:p
    passa da me e partecipa al giveaway!r
    http://sabrinavinciguerrablogdimoda.blogspot.it/2013/12/giveaway-natalizio_16.html

    RispondiElimina
  9. Mi sogno una pausa pranzo così rilassante e buona. Se passo di lì, giuro che mi fermo, magari con i bambini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      credo che Milano, per densità di popolazione, potrebbe essere la seconda città dove sperimenteranno presto... allora si, il sogno diventerà realtà :)

      Elimina
  10. Troppo forte questa app...almeno non si perde tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna,
      infatti è proprio questo lo scopo.. ottimizzare i tempi quando è necessario :)

      Elimina
  11. the bread looks so yummy!
    www.fashionfixhunter.blogspot.co.uk

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram