I PRIMI D’ITALIA il gustoso viaggio nell’alta qualità del made in Italy dei primi piatti dal 28 settembre al 1 ottobre 2017 FOLIGNO (PG)

I PRIMI D'ITALIA
XIX edizione
28 settembre / 1 ottobre 2017
FOLIGNO (PG)
 
Torna dal 28 settembre al 1 ottobre 2017 il grande appuntamento con Primi d'Italia, il gustoso viaggio nell'alta qualità del made in Italy dei primi piatti, con tante sfiziose ricette da assaporare tra i vicoli e le piazze di Foligno in provincia di Perugia. La XIX edizione si annuncia scintillante, ricca di appuntamenti e novità e sempre più accattivante per i tantissimi visitatori, grandi e piccoli.
 
Sono diciannove anni – racconta Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio Umbria, società organizzatrice dell'evento – che il Festival ci trasporta in un mondo di sapore e ci fa conoscere Chef straordinari e personaggi di rilevo nazionale e internazionale. La nostra manifestazione è diventata ormai un appuntamento fisso e attesissimo dell'autunno umbro, che offre divertimento e novità per ogni età. Un recente studio della Doxa ha rilevato che il 46% degli italiani, non solo ama la pasta e la consuma regolarmente, ma la considera l'alimento preferito per ragioni di gusto o di salute. E l'intento di Primi d'Italia è quello di crescere e dare sempre di più, proprio come fa il nostro amore per la pasta! Siamo alla XIX edizione e ancora una volta siamo pronti a regalare ai visitatori un'esperienza unica, sempre pieni di entusiasmo e idee nuove. Al centro del Festival, come sempre, saranno i Villaggi dei Primi, con tante chicche imperdibili da tutta Italia e non solo. Penso allo squisito tortello mantovano preparato da chef carichi di passione, e alla vera e originale amatriciana, per non parlare dei primi di mare di Porto Sant'Elpidio o delle prelibatezze preparate dall'amico Gianfranco Vissani. E ancora penso al Villaggio dei Primi dedicato alla cucina ebraica o alle erbette selvatiche, per riscoprire antichi e sorprendenti sapori con Ortica, tarassaco, cicoria, papavero, caccialepre, borragine, finocchietto selvatico e tanto altro.
 
Delizie e protagonisti del mondo della cucina e dello spettacolo saranno le stelle indiscusse della kermesse 2017.  Foligno sarà animato dai Villaggi del gusto (proposte a 3,00€ e 8,00€), da quello di Amatrice a quello dedicato alle erbette spontanee, passando per il riso, i primi di mare, il gluten free, il glunten free, la pasta fresca, la polenta, gli gnocchetti, i primi della cucina ebraica con prodotti kosher e tanto altro. A conquistare i visitatori saranno poi gli show cooking gratuiti, le imperdibili performance sul palco e il format A tavola con le Stelle per gustare le prelibatezze che hanno in serbo per noi le Stelle Michelin del Belpaese. Presenti in questa edizione, fra gli altri: Gianfranco Vissani, Daniele Usai e i fratelli Sandro e Maurizio Serva. Imperdibili anche le degustazioni guidate delle Food Experience, un connubio di proposte innovative e piatti radicati nella tradizione. Un percorso degustativo e formativo continuo per tutti, grandi e piccoli. Novità di questa edizione anche la bella area relax ed emeroteca, con importanti riviste del settore.
 
Confermati anche gli appuntamenti con I Primi d'Italia Junior; la "Mezza maratona dei Primi"; le presentazione di letteratura enogastronomica "Libri di Gusto" e gli spettacoli gratuiti de I Primi d'Italia show. Primi d'Italia propone ancora una volta un'esperienza completa con attività per tutti i gusti ed età, innumerevoli tentazioni enogastronomiche e sessioni di intrattenimento per bambini, famiglie e coppie; laboratori e lezioni di alta cucina, sketch comici, live music, mostre-mercato e molto altro ancora. A Foligno protagonista anche la cultura del cibo e della corretta alimentazione, con il convegno Lo sport è servito, che si terrà venerdì 29 alle 11.00 nel ridotto dell'auditorium di San Domenico, con il patrocino di Coni Umbria. A spiegarci l'importanza di una corretta alimentazione nello sport e nella vita saranno Domenico Ignozza (Presidente di Coni Umbria), Francesco Fagnani (Dottore in Dietistica specializzato in Scienze dalla Nutrizione Umana e Nutrizione Sportiva), Giacomo Sintini (campione di pallavolo e Presidente dell'Associazione Sintini), Cerase Rocca (tecnico dell'Ente Nazionale Risi) e Gianluca Genoni (primatista mondiale di immersioni in apnea).
E non finisce qui! A piatti imperdibili e cultura del buon cibo si sommano tanti momenti dedicati allo spettacolo con protagonisti di fama nazionale che si alterneranno sul palco del festival, in Largo Carducci. Ecco alcuni appuntamenti del ricco calendario: giovedì 28 alle 20.00 si terrà la presentazione del libro di Chiara e Red Canzian Sano vegano Italiano, per proseguire alle 22.00 con Francesca Reggiani. Venerdì 29, sempre alle 22.00, è la volta di Gianluca Fubelli di Colorado, mentre sabato 30 settembre alle 22..00 saranno di scena Pietro Pulcini e Simone Montedoro.
 
Per tutte le informazioni:
www.iprimiditalia.it
facebook: @festivaliprimiditalia
twitter: @IPrimidItalia
instagram: @iprimiditalia
youtube: @iprimiditalia

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram