Alma Buona, la pizza più gustosa e sana di Roma

 
La pizza, si sa, è uno dei piatti più noti al mondo. Ce ne sono di vari gusti, forme fantasiose e persino "esotiche" rivisitate, lasciando ad ognuno la libertà di proporre il proprio estro creativo in cucina, con degli ingredienti semplicissimi.

A Roma però, con Alma Buona, c'è qualcosa di diverso. Una pizza speciale e rivoluzionaria che vi sorprenderà.

Alma Buona apre al pubblico questa sera alle 18, in Via Angelo Emo 44, ma noi The Lunch Girls abbiamo già avuto modo in una serata speciale di provare, gustare e assaporare ciò che la pizzeria ha da offrire.

Ribadiamo, non una semplice pizzeria, ma qualcosa di diverso, che si prende cura anche del nostro organismo.

L'ambiente è open ed i tavoli sono disposti in maniera tale che sicuramente vi troverete a mangiare con qualcuno che non conoscete accanto, ciò per stimolare l'interazione tra le persone: non si vive di soli social network, cerchiamo di ricordarci che fare amicizia o semplicemente scambiare due chiacchiere è qualcosa che abbiamo fatto sin dagli albori dei tempi, senza telefonino.

Ma ci sono anche i classici tavoli, se proprio siete alla ricerca di un posto che tuteli la vostra privacy durante il pasto.

La vera novità però è davvero la pizza ed il menù proposto dalla pizzeria. Non potrete chiamarle semplicemente pizza, anche se di fatto lo sono, perchè hanno quella marcia in più che vi accorgerete subito visionandone il menù.

Ognuno difatti potrà personalizzare la propria pizza a piacimento, sia per quanto concerne il "semplice" gusto alimentare, sia per quanto concerne eventuali intolleranze o stili alimentari. Ed è per questo che si potrà scegliere tra quattro categorie di pizza, quattro impasti differenti, tutti con almeno 24 ore di lievitazione e con pochissimo lievito, inoltre si potrà scegliere tra quattro tipi di mozzarella e cinque dessert. Naturalmente poi, ognuno potrà modificare la propria pizza anche scegliendo altri tipi di ingredienti tra le pizze proposte. Una pizza quasi unica quindi.


Dunque, un menù che prevede piatti senza glutine e senza lattosio, ma tiene conto anche di molti altri stili alimentari, proponendo opzioni per Vegetariani, Vegani, Crudisti, Alcalariani, Fruttariani, Melariani e in base al Gruppo Sanguigno.

Tra le quattro categorie di pizze, si potrà scegliere tra le classiche (quelle più comuni che sono presenti in tutte le pizzerie, ma con la sola differenza che qui da Alma Buona potrete personalizzare tutto), del territorio (con ingredienti che provengono dal territorio laziale), dal mondo (che si ispirano alle tradizioni di altri paesi, con ingredienti caratteristici degli stessi) ed infine le Fuori Menù (ovvero quelle pizze composto di ingredienti stagionali o che sono proposte per un periodo di tempo limitato).


Per gli impasti invece si potrà scegliere tra grano tenero tipo 2, farro 0 e integrale, khorasan 0 e integrale e stagionali (autunno: Farro/curcuma; inverno: Farro/ganoderma lucidim; primavera: farro/spirulina; estate: Farro Zeolite alimentare).

Quattro sono anche le varianti di mozzarella da scegliere, ovvero Fior di Latte, Bufala, No Lattosio ed infine di Cocco.

Cinque invece le tipologie di dessert, da scegliere tra quelli normali, di Farro, di Kamut, no Lattosio ed infine Vegano.

Inoltre potrete anche scegliere il condimento della vostra pizza, tra una selezione di Sali, Glassa di aceto balsamico, Olio EVO, Pepe di Sichuan, Peperoncino di Cayenne, Semi e Spezie.

E non è finita qui. Alma Buona propone come antipasti anche formaggi che sono realizzati appositamente per la pizzeria da una fattoria laziale; è inoltre produttrice di una birra artigianale con l'alga spirulina prodotta in Italia.

Tutto è curato sin nei minimi particolari, tutti gli ingredienti sono selezionatissimi e sani; anche la cottura degli stessi ricopre un ruolo fondamentale per il benessere fisico e una sana alimentazione. 


Massimo Sacco, fondatore e gestore di Alma Buona, durante la cena di presentazione ci ha raccontato di come l'idea di Alma Buona abbia preso vita. Presente da anni nel settore della ristorazione, quando tanti anni fa si è imbattuto in una ricerca di mercato nella quale si leggeva che la spesa alimentare in Italia “vale” 105 miliardi di euro (dato del 2015, oggi siamo a quota 133 miliardi), e di questi, circa 1/3 è destinata ai pasti fuori casa, Massimo non ha avuto dubbi riguardo il suo futuro. La cosa che però l'ha "sconvolto" in maniera tale da aprire una attività in linea con il benessere è stata leggere un'altra ricerca che evidenziava come il 70% circa delle malattie abbia una correlazione con l’'alimentazione.

In altre parole, ciò che mangiamo influisce molto sulla nostra salute e dunque, per scelta personale (e ora anche imprenditoriale) Massimo Sacco ha dato vita ad Alma Buona, dove di certo potremmo mangiare fantastiche e gustosissime pizze, ma sane.

Con un occhio alla tradizione e uno sguardo aperto al futuro, ecco che Alma Buona presenta la sua offerta di pizza del futuro, che siamo certe farà breccia nel cuori di tutti.

Noi The Lunch Girls siamo estasiate da questa pizzeria e sicuramente torneremo presto a degustare altre pizze, magari divertendoci a scegliere altri tipi di ingredienti per personalizzare la pizza ideale delle The Lunch Girls.

E voi, come fareste la vostra pizza?

Alma Buona apre al pubblico stasera dalle 18, in Via Angelo Emo 44 a Roma. Una bella occasione per assaggiare pizze, fritti (che in realtà non sotto fritti, ma cotti al forno!) e anche "dolci da leccarsi i baffi".

ALMA BUONA - Via Angelo Emo 44, Roma

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

10 commenti:

  1. Ma che buone... Ho gia' l'acquolina in bocca! Buon fine settimana.
    https://chicchedimamma.com/

    RispondiElimina
  2. devono essere proprio ottime queste pizze. Mi piacerebbe provarle perciò mi segno il nome del locale e appena sarò a Roma ci passo!!!
    nuova review da me <<< Lavorare nel mondo della moda >>>
    buon venerdì, un bacione

    RispondiElimina
  3. Mi piace l'idea di poter personalizzare la mia pizza!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  4. mi sembrano davvero ottime queste pizze!!

    www.fashi0n-m0de.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. da napoletana, sulla pizza non transigo, ma l'aspetto non è malaccio :)
    buon weekend
    www.carmy1978.com

    RispondiElimina
  6. Thanks a lot :D

    sounds fantastic my dear

    NEW DECOR POST | ATTICS: AS THE TURN AND HOW TO MAKE THEM USEFUL. :o
    InstagramFacebook Official PageMiguel Gouveia / Blog Pieces Of Me :D


    Please, VOTE FOR ME

    RispondiElimina
  7. Ottima pizza salutare e ottima birra in casa, che bel posto!

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. che bello questo locale, personalizzare la pizza che bella idea. I piatti hanno un aspetto delizioso
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  9. ma che bella idea!! grazie per avercelo segnalato!! me lo segno:))

    RispondiElimina
  10. la prossima volta che vado a Roma devo proprio provarla!!
    baci

    www.unconventionalsecrets.com

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram