Abiti lunghi? Scopri come indossarli

Abiti lunghi? Scopri come indossarli




Da sempre sinonimo di eleganza e femminilità, gli abiti lunghi sono il sogno di tutte le donne. Apprezzati per la raffinatezza e la capacità di evocare atmosfere fiabesche, questi vestiti sono spesso percepiti come impegnativi e difficili da indossare: la mancanza di occasioni per sfoggiarli e il dubbio su come abbinarli sono tra i motivi ricorrenti che portano a relegare gli abiti lunghi nell’armadio. Niente di più sbagliato: in realtà le occasioni per portarli non mancano di certo, basta solo sapere come indossarli al meglio nelle varie situazioni. 

Quando indossare un abito lungo

Per molto tempo gli abiti lunghi sono stati considerati troppo impegnativi anche per le grandi occasioni, visti ingiustamente come un abbigliamento da vip e da red carpet. Ora però si stanno facendo strada negli armadi di ogni donna, complici i numerosi abbinamenti che consentono di indossare questi vestiti in occasioni anche meno formali. Sfoggiare un abito lungo per una cerimonia, come un matrimonio, rispecchia la tendenza del momento, soprattutto se il rito si svolge in orario serale. Basta dare un’occhiata al vasto assortimento di abiti da cerimonia lunghi sugli e-shop di moda per capire come ci siano opzioni adatte a tutte le occasioni e a ogni gusto. Anche una ricorrenza speciale o un evento particolare sono altre ottime occasioni per indossare un vestito lungo, ma non è necessario aspettare un giorno particolare per concedersi la soddisfazione di vestirsi in lungo. Esistono anche abiti lunghi casual perfetti per l’ufficio e per il tempo libero. Linee dritte e pulite, tinte unite e stampe geometriche sono ideali per il lavoro. Nel tempo libero i modelli in lungo più glamour sono country e hippie, i colori rosso e blu elettrico. A incidere molto è anche l’abbinamento con i vari accessori, che sono in grado di trasformare un look da elegante a casual.

Come indossare un abito lungo

Per chi non è abituata a vestirsi in lungo, scegliere gli accessori giusti è la chiave di volta per un outfit perfetto: gli abiti lunghi sono più versatili di quanto si possa credere. Per dare una marcia in più al look diventano alleati preziosi i gioielli e gli oggetti di bigiotteria che, se indossati nel modo corretto, contribuiscono a dare una connotazione maggiore in termini di stile. Ma l’accessorio su cui focalizzarsi di più sono sicuramente le scarpe. L’abbinamento tra abiti lunghi e scarpe basse è perfetto per la quotidianità e la vita da ufficio; meglio evitare il binomio abiti lunghi e tacchi a stiletto durante il giorno, per non essere fuori posto a causa dell’eccessiva eleganza. Per le più minute, l’abito lungo durante il giorno può essere abbinato a una scarpa con tacco largo, come uno stivaletto, o ad una sneakers leggermente rialzata: in questo modo si guadagna qualche qualche centimetro senza rendere impegnativo il look. Il registro cambia per gli eventi e le cerimonie; in questi casi le scarpe con il tacco completano nel modo più corretto un outfit elegante, non solo la sera. Scarpe spiritose e particolari sono perfette anche per sdrammatizzare un vestito elegante o formale. Viceversa, per rendere più chic un abito lungo semplice e dalle linee pulite, è consigliabile un sandalo con tacco medio-alto color oro o argento. Un altro accessorio strategico è la cintura: può evidenziare il punto vita e dare armonia alla figura, riequilibrando le proporzioni tra busto e gambe.

Gli abiti lunghi possono quindi diventare un capo molto versatile e dinamico, tutto sta nel sapere come indossarli nelle diverse circostanze e nell’abbinarli nel modo più consono.

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram