Parte da Mercato Centrale Roma MANGIADISCHI, dj e artigiani della bontà insieme in un tour lungo un anno



Parte da Mercato Centrale Roma MANGIADISCHI, dj e artigiani della bontà insieme in un tour lungo un anno  

 

Quattro Mercati (Roma, Firenze, Torino e Milano, la cui apertura è prevista in primavera), trentadue appuntamenti in un anno, tutti i giovedì da febbraio a ottobre, e un parterre d'eccezione tra dj e artigiani per il format solo vinile ideato nel 2019 dai dj, musicisti e producer Alex Neri e Matteo Zarcone insieme a Mercato Centrale.

 

Prima tappa: Roma, via Giolitti 36, giovedì 6 febbraio dalle 12 alle 14 con un featuring d'eccezione tra il dj set di Alex Neri e gli artigiani della bottega I carciofi e i funghi Massimo Guzzone e Feto Alisani.

 

Dopo la tappa romana, in calendario fino al 26 marzo, il format passa dai mercati di Firenze (2 aprile – 21 maggio) e Torino (4 giugno – 23 luglio) per terminare al Mercato Centrale Milano (tra settembre ottobre).

  

 

Unire cibo e musica in un connubio di eccellenze locali e creatività tra i maestri del vinile e gli artigiani del gusto: è questa l'idea alla base di Mangiadischi, il progetto ideato nel 2019 dai dj e producer Alex Neri e Matteo Zarcone per Mercato Centrale Firenze, che quest'anno torna con un format che allarga i propri confini e coinvolge in un tour lungo un anno i Mercati di tutta Italia - da Roma a Milano, la nuova apertura attesa per la prossima primavera, passando da Firenze e Torino.

Il tour di Mangiadischi farà da trait d'union tra tutti i Mercati e, proprio come gli artigiani con i loro prodotti, esalterà la territorialità grazie ai migliori dj dei club e discoteche cittadini in uno continuo scambio che passa dalla consolle alle botteghe. Ogni giovedì all'ora di pranzo, per otto appuntamenti a tappa, la musica avrà tutto un altro sapore: un dj e un artigiano useranno la propria arte musicale e culinaria per realizzare gustosi piatti accompagnati da buona musica. Mangiadischi è una storia fatta di collegamenti tra più città, tra più realtà e DJ che si uniscono grazie al contributo di Luisa Berio e alla sua grande esperienza di PR a livello nazionale.

La prima tappa dell'edizione 2020 è il Mercato Centrale Roma, dove Mangiadischi debutta giovedì 6 febbraio dalle 12 alle 14 nella Piazza del Mercato con un featuring d'eccezione tra il dj set di Alex Neri e Massimo Guzzone e Feto Alisani della bottega I carciofi e i funghi. Dopo il primo appuntamento il programma di Mangiadischi continua sempre di giovedì alla stessa ora per altre sette date:

  • 13 febbraio: la carne di Fausto Savigni - Marco Moreggia
  • 20 febbraio: la pasta di Egidio Michelis - GNMR
  • 27 febbraio: il sushi di Donato Scardi - Mary Gheney
  • 5 marzo: la pizza di Pier Daniele Seu - Camilla Green
  • 12 marzo: i carciofi e i funghi di Massimo Guzzone e Feto Alisani - Matteo Zarcone aka Zee
  • 19 marzo: il vegano e vegetariano di Marcella Bianchi - GLC
  • 26 marzo: il fritto di Martino Bellincampi - Marco Folco

 

Tra i DJ in cartellone per gli appuntamenti romani ci sono Mary Gehney, artista eclettica che propone un sound dalle influenze afro e reggae e Camilla Green, che trasporta il suo pubblico nelle atmosfere pop australiane, omaggiando la sua terra d'origine. Marco Moreggia è una vera e propria istituzione della house music, a Roma ma non solo. È spiccatamente house il sound di GLC aka Gianluca Marcelli; GNMR, invece, ha ereditato l'amore per la musica dal padre, Claudio Coccoluto. Rock psichedelico e black music fanno parte del suo background, mentre Marco Folco fonda il suo lavoro sulla dinamicità e la continua ricerca, inclusa la riscoperta dei classici (www.mercatocentrale.it). Quando al Mercato si parla di eccellenze, non si fa mai riferimento solo al cibo: i DJ che prendono parte al progetto di Mangiadischi rappresentano tra i più importanti nomi del movimento elettronico underground italiano.

 

 

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram