CASAMICA_IDEE REGALO SOLIDALI_NATALE 2020


 

Dalla colazione di Natale al panettone solidale,

idee regalo per aiutare i malati lontani da casa

 


Natale tempo di dolcezze e di accoglienza con i prodotti solidali di CasAmica Onlus e i nuovi Regali di cuore: dona la notte o la colazione di Natale a chi non potrà tornare a casa per le feste!

 

Scopri un modo unico e speciale di vivere le feste: offri un aiuto concreto a chi affronta la prova della malattia lontano da casa, contribuendo a sostenere l'attività di accoglienza di  CasAmica Onlus.

 

I Prodotti Solidali

 

Anche quest'anno avrai l'opportunità di fare un gesto solidale scegliendo panettoni o pandori, frutto dell'alta qualità pasticcera del marchio Giovanni Cova & Co.

 

Un pensiero semplice ma ricco di bontà: proprio come il modello di accoglienza che CasAmica offre alle persone malate lontano da casa e ai loro familiari.

 

Ogni confezione avrà un cartiglio di CasAmica che sottolinea l'importanza del tuo gesto. La donazione minima richiesta è di 16.

Per un regalo originale e diverso scegli il tris di mini proposte a marchio Giovanni Cova & Co: un panettone classico, uno al cioccolato e un pandoro da 100 grammi, con un contributo minimo di 10€.

 

Per addolcire i freddi pomeriggi d'inverno e i momenti di relax, CasAmica propone due profumatissime alternative: Festa, una miscela di con note calde di spezie e cacao e Coccole di CasAmica un infuso rilassante alla melissa e camomilla.

Sono disponibili la busta da 50 g di tè o infuso (donazione minima di 6€); la combinazione di due buste da 50 g, 1 tè e 1 infuso (donazione minima 10€); il barattolo in alluminio decorato con 50 g di tè o infuso (donazione minima 12€).


I Regali di Cuore


Dona, con il cuore, un regalo speciale a una famiglia ospite di CasAmica durante le feste.

Il loro sorriso riscalderà il tuo cuore e darà al Natale un significato speciale.

 

Regala la Notte di Natale (donazione minima 40€) o un dolce risveglio con la Colazione di Natale (donazione minima 15€) a chi non potrà tornare a casa durante le feste.


Tutte le proposte sul sito: https://donisolidali.casamica.it/

 

 

 

CasAmica onlus

È il 1986 quando Lucia Vedani, accompagnando i figli a scuola, si imbatte ogni giorno nelle numerose persone che dormono sulle panchine di piazzale Gorini, nei pressi dell'Istituto Nazionale dei Tumori. Sono malati, insieme ai loro parenti, che la notte, per mancanza di mezzi e provenendo da altre città, non hanno un luogo dove stare. Persone angosciate e disorientate che, oltre a un tetto sotto il quale pernottare e ripararsi, hanno bisogno di sostegno morale e psicologico. Lucia decide così di rendere concreto un grande sogno e realizza una prima casa di accoglienza con 16 posti letto per offrire ospitalità sia ai malati che ai loro familiari.

Le case oggi sono diventate 6. Tutte sorgono vicino ad alcuni tra i maggiori centri sanitari di riferimento italiani.

www.casamica.it

 

The Lunch Girls

The Lunch Girls, il blog. Segui i consigli delle ragazze e scegli dove andare a mangiare. The best restaurant on Italy.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti è piaciuto il nostro pranzo?

Instagram